LG G5 e i suoi LG Friends, ecco tutti gli accessori hi tech

Finalmente ci siamo, spalancate le porte dell’evento più atteso dell’anno per tutti coloro che sono appassionati di tecnologia. Parliamo del Mobile World Congress di Barcellona, in cui abbiamo già iniziato ad assaporare in anteprima i nuovi flagship delle principali case produttrici di tecnologia. Un’occasione importante anche per LG che è pronta ad iniziare l’ennesima sfida con la rivale Samsung che, in simultanea presenta il suo nuovissimo Galaxy S7. LG infatti è sempre più determinata a voler scalare la vetta, stanca di posizionarsi sempre sul gradino del podio inferiore rispetto alla collega coreana. Da qui la decisione di presentare, in concomitanza, non solo il device di punta, l’attesissimo G5 che ricordiamo presenta un design innovativo e accompagnato a delle caratteristiche molto importanti, ma anche gli LG Friends, ovvero i suoi svariati e rivoluzionari accessori, chissà che riuscirà ad accaparrarsi una maggiore fetta di mercato.

Dai live della diretta del MWC sono già emersi dettagli non indifferenti sulle caratteristiche ufficiali del nuovo Top Gamma con a supporto varie immagini. Per maggiori dettagli sulle caratteristiche tecniche, vi rimando al nostro articolo: LG G5 prezzo data di uscita, scheda tecnica e foto
In questo articolo troverete invece tutti i frutti che abbiamo raccolto per voi in merito agli accessori pensati per questo dispositivo, in maniera dettagliata e approfondita.

Tanti nuovi accessori per LG G5

Come premesso, nella sua presentazione LG ha dato largo spazio anche ai tanti accessori hi tech che possono essere collegati direttamente allo smartphone, grazie al nuovo design modulare con batteria a slitta che permette di avere tutto quello che altri smartphone non hanno mai saputo darci, poter cambiare la batteria ed espandere le funzioni con nuovi moduli, ampliando le funzionalità del device, trasformandolo in un controller, in una camera a 360 gradi e molto altro.
Alcuni di essi sono vere e proprie installazioni, ovvero componenti hardware aggiuntivi al dispositivo e si possono utilizzare solo agganciandoli direttamente al telefono tramite il fondo rimovibile e la porta di tipo C come il CAM Plus e l’Hi-Fi Plus, altri invece si connettono ad esso attraverso cavi o Bluetooth. Vediamoli tutti.

LG G5 Friend

LG 360 VR

Non potevano mancare gli occhiali di realtà aumentata denominati VR 360, che similmente a Samsung Gear VR, richiederanno uno smartphone per funzionare, anche se questa volta non va inserito negli occhiali, che si connettono tramite cavo USB-C. Ne possiamo apprezzare il design snello e minimale e ne consegue una migliore usabilità data dal minor peso della macchina sulla nostra testa, per ora ricordiamo che il visore simula una TV a 130 pollici vista da 2 metri, grazie al display interno dalla risoluzione di 639 ppi, ovviamente, LG 360 VR sarà compatibile con tutte le immagini e i video a 360° gradi, tra cui tutti i contenuti di Google Cardboard, così come con la 360 CAM.
LG 360 VR è ancora un prototipo e se volete conoscere con esattezza quali siano le specifiche tecniche di questo dispositivo, vi rimando all’’articolo dedicato:
LG 360 VR debutta al MWC 2016, specifiche e dettagli

 

LG VR 360
LG VR 360

 

LG 360 CAM 

Eccola la fotocamera sferica che va ad integrarsi perfettamente con LG 360 VR e che vi offre la possibilità di registrare video a 2K / QHD ( 2560 x 1440 pixel) con qualità audio surround 5.1. Dotata di due sensori grandangolari da 13 Megapixel ognuno con un obiettivo in grado di coprire un angolo di ben 200 gradi. A supporto, inoltre, 3 microfoni, 4 GB di storage con in più slot per microSD esterna ed una batteria da 1200 mAh capace di offrire una buona autonomia d’uso. Questo speciale modulo mette a disposizione il blocco della messa a fuoco automatica e dell’esposizione, ed é in grado di girare Video a 360 gradi che grazie alla collaborazione con Google, potranno poi essere caricati su Street View e YouTube360, per rendere lo sharing dei file con la community ancora più semplice.

 

lg 360 cam
LG 360 Cam

LG Cam Plus

LG Cam Plus è un’altro versatile modulo che si collega attraverso lo slot della batteria, presenta tasti fisici per l’accensione, scatto, registrazione, rotellina per lo zoom e un indicatore LED, in definitiva offre un grip e dei controlli manuali decisamente paragonabili a quelli di una DSLR assicurando una migliore presa per gli scatti e le riprese video. Inoltre, offre un intuitivo autofocus e il blocco dell’esposizione, funzionalità che normalmente si trovano solamente su fotocamere digitali. Quando il modulo è innestato, fornisce una batteria addizionale da 1.200 mAh per prolungare le sessioni di scatti e non lasciare a piedi il fotografo nel mezzo del suo divertimento.

 LG Hi-fi Plus

Abbiamo poi gli altoparlanti Hi-fi Plus sviluppati in collaborazione con B&O Play, by Bang & Olufsen. A dirla tutta si tratta di un vero e proprio lettore audio portatile Hi-Fi che supporta la riproduzione audio ad alta definizione (32 bit 384 kHz), questa la caratteristica che lo rende multi versatile, infatti può essere utilizzato sia con il G5 che senza, con PC e altri smartphone.

LG G5 HiFi Plus
LG G5 HiFi Plus

 LG Rolling Bot

I droni sono di gran moda al giorno d’oggi e questa è la volta del Rolling Bot, una mini versione a forma sferica creata a immagine e somiglianza del BB-8 di Star Wars, per riprese video e foto a 8 megapixel, un oggetto certamente divertente ma questa volta pensato soprattutto per essere gestito attraverso lo smartphone. LG tiene a precisare che questo dispositivo non é solo un giocattolo, certo può essere utilizzato come un animale domestico, ma grazie al WiFi diventa una videocamera di sicurezza per la casa, o altoparlante e microfono, oppure un telecomando o hub per altri dispositivi smart di casa, sfruttando i due sensori a infrarossi incorporati.

lg g5 rolling bot
LG Rolling Bot

LG Smart Controller

Sviluppato in collaborazione con il famoso produttore di Droni Parrot che ha riconosciuto la barriera di difficoltà per molte persone di interfacciarsi con i suoi droni più popolari, questo accessorio potrà funzionare su modelli molto specifici di droni, ed una lista completa dovrà ancora essere rilasciata. La buona notizia, per ora è che grazie a LG Smart Controller, gli utenti potranno gestire, in modo semplice ed intuitivo, un drone e altri dispositivi smart dal proprio dispositivo mobile. Visualizzare lo streaming video del drone su LG G5 in tempo reale e controllare in maniera intuitiva il velivolo muovendo la leva sul controller LG.  Dispone di un design a conchiglia pieghevole e quando è chiuso il joystick è ancora accessibile per un volo rapido e facile, mentre una volta aperto si possono facilmente eseguire tutte le manovre aggiuntive. Il Guru dei droni dichiara che potremo “sentire” il movimento dei suoi oggetti volanti in un senso molto più reale, facendoci domandare se hanno sviluppato una tecnologia ancora più avanzata. In entrambi i casi la nuova manovra 3D di questo joystick e la possibilità di riprodurre le immagini dal telefono cellulare dice Parrot, lo porterà a creare droni ancora più interessanti.

Lg smart controller drone parrot
Lg Smart Controller Droni

LG TONE Platinum

Sono le cuffie auricolari Bluetooth in grado di supportare il codec aptX™ HD, quindi sono in grado di minimizzare la latenza riducendo i bit rate, pur senza intaccare la qualità del suono. Grazie a questo hanno ottenuto il riconoscimento Harman Kardon Platinum.

LG tone platinum
LG Tone Platinum

Il nuovo set di auricolari bluetooth dal design raffinato e leggero, si adatta sia agli amanti della musica sia ad una figura professionale e riceve due nuove caratteristiche che lo distinguono dai precedenti modelli di LG. In primo luogo, questa nuova versione é presente un driver, Balanced Armature, sviluppato per definire il suono con minori distorsioni rispetto ad una tipica cuffia quindi – secondo LG – si ottiene un profilo audio ottimizzato per una vasta gamma di frequenze. Disponibile inoltre un secondo microfono per l’eliminazione dei rumori. L’alloggio per gli auricolari è interamente in alluminio il che aiuta nella resa del suono. LG Tone Platinum offre inoltre una serie di comandi vocali che semplificano enormemente l’utilizzo dello smartphone, quando si hanno le mani occupate. Il lancio è previsto negli USA per il prossimo marzo, ma verrà presto immesso sul mercato anche in Europa, Asia e America Latina.

LG Friends Manager

Ecco cosa succede quando con una sola app é possibile controllare tutti gli LG Friends. Grazie a Friends Manager si può interagire, giocare e aggiungere i nuovi accessori in maniera semplice e immediata. Disponibile esclusivamente per LG G5, questa applicazione hub permette di connettersi agli LG Friends con il minimo sforzo e senza confusione, infatti rileva automaticamente i Friends nelle vicinanze e li connette velocemente con tre semplici passaggi, evitando tutti i fastidi del pairing dei vari dispositivi.

LG G5 Friends Manager
LG G5 Friends Manager

Vi rimandiamo ad uno degli ultimi video di presentazione direttamente dall’MWC.