LG G5 sarà dotato di scanner della retina?

Stando ad un recente rumor, LG G5 potrebbe essere equipaggiato, fra le altre cose, anche di uno scanner per il riconoscimento della retina

Si discute molto spesso della sicurezza legata al mondo degli smartphone, soffermandosi soprattutto sul possibile furto di dati che può derivare da un utilizzo poco attento dello stesso. Per questo motivo, sono nati diversi servizi di criptazione che contribuiscono a tenere al sicuro ciò che non vogliamo che gli altri vedano. Tuttavia, qualunque servizio di criptazione fa ancora affidamento sul sistema delle password. Esse infatti sono necessarie come chiave di criptaggio, ovvero per rendere visibile ciò che è codificato.

Fortunatamente si stanno sviluppando sempre maggiori componenti hardware e software in grado di far dimenticare l’utilizzo delle password. Uno di essi è senza dubbio lo scanner delle impronte digitali, integrato per la prima volta in iPhone 5 e da qualche tempo presente nella maggior parte degli smartphone top di gamma. Tuttavia, anche questo sistema sembra avere delle pecche in quanto le impronte, pur essendo univoche, possono essere duplicate con molta facilità, ingannando il sistema e permettendo quindi a potenziali truffatori di accedere ai nostri dati.

Il sistema ultimo per cercare di mantenere al sicuro i nostri dati dai malfattori sembra dunque essere rappresentato dallo scanner della retina. Così come per le impronte, la mappatura della nostra retina è univoca ma risulta praticamente impossibile arrivare a duplicare tale mappatura in quanto non viene lasciata come traccia da nessuna parte (le impronte le troviamo sui bicchieri, sui piatti ed in generale su qualunque cosa tocchiamo).

LG G5 potrebbe essere uno dei primi big

scanner retina

Sul mercato stanno incominciando ad arrivare perciò i primi smartphone dotati di questa tipologia di sensori, anche se al momento a produrli sono aziende cinesi poco conosciute in Italia. Uno dei primi big ad integrare uno scanner retinico all’interno di un suo smartphone top di gamma potrebbe essere LG con il prossimo LG G5.

Sappiamo che è ancora presto per parlare di LG G5, considerando il fatto che LG G4 è stato presentato qualche settimana fa. Infatti, la possibilità che LG G5 equipaggi uno scanner retinico al momento viene visto come un rumor plausibile, vedendo anche l’andamento del mercato.

Voi come la vedete? Secondo voi, uno scanner retinico è più sicuro dell’utilizzo di password o scanner di impronte digitali? Discutiamone qui di sotto nello spazio riservato ai commenti.

via  fonte