, ,

Lotta al cancro, sintetizzata a Padova la molecola che uccide solo le cellule malate

Una molecola in grado di uccidere le cellule malate, dall’Università di Padova arriva un grande passo avanti nella lotta al cancro. Grandi risultati su pazienti affetti da leucemia linfatica cronica.

Ottime notizie in queste ore per quanto riguarda la lotta al cancro, notizie che arrivano dal nostro paese. Sono stati infatti alcuni ricercatori dell’Università di Padova ad accendere una speranza importante, sintetizzando molecole in grado di contrastare efficacemente le cellule malate.

Queste molecole alterano la funzione dei mitocondri, in modo da causare l’ossidazione delle cellule malate. Da sottolineare come questo processo riguardi le cellule malate, solo le cellule malate, lasciando dunque intatte le cellule sane. Una svolta nella lotta contro il cancro, scopriamo insieme di cosa si tratta.

La molecola killer che rivoluziona la lotta al cancro

Abbiamo visto come la lotta al cancro possa essere portata avanti grazie a uno sciame di mini robot, ma questa scoperta italiana potrebbe portare ancora più benefici. Queste molecole infatti sono in grado di bloccare il regolare funzionamento del canale ionico Kv1.3, con conseguente produzione in eccesso di radicali liberi.

lotta al cancro cellule malate

Ne consegue un eccesso di ossigeno all’interno delle cellule tumorali, che vanno incontro alla loro morte. Le cellule B leucemiche, stando ai dati resi noti dal team, sono state eliminate in maniera quasi completa. Una grande notizia per i pazienti colpiti da leucemia linfatica cronica, una delle patologie ematologiche maggiormente diffuse in occidente.

Fonte: cell.com

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Loading…