, ,

MacBook Air 2017, potrebbe essere l’ultimo della serie, o non arrivare mai

Un solo update durante il 2016 e nessuna notizia certa per il 2017, che Apple stia abbandonando la linea dei laptop super compatti?

Molto probabilmente il Macbook Air 2017 non vedrà mai la luce. Se avete un MacBook Air 2016 quindi tenetevelo stretto, tra qualche anno potrebbe diventare un oggetto di culto come il ClamShell o il Cube degli anni ’90. Tutti i rumors più autorevoli infatti dicono che non vedremo più nuove versioni del portatile compatto.

La deduzione è presto detta: il Macbook Air era molto più leggero del Macbook Pro, ed era il motivo per cui aveva senso di esistere. Il nuovo Macbook Pro però, uscito lo scorso ottobre, ha uno spessore tale da farlo sembrare un Macbook Air.

macbook pro sostituisce macbook air

Il brand di Cupertino inoltre sta reimpostando tutti i suoi prodotti secondo una comunicazione di prodotto più lineare, andando molto probabilmente ad eliminare le suddivisioni interne tra i portatili. in futuro avremo quindi solo Macbook, di differenti modelli e misure, ma tutti appartenenti alla stessa linea.

Anche iPad Pro è decisamente in contrasto con la presenza di un prodotto come MacBook Air. Tim Cook stesso aveva dichiarato al Daily Telegraph:”iPad Pro può sostituire il computer nella vita di moltissime persone: inizieranno ad usarlo come accessorio e si accorgeranno di non avere più bisogno di altro se non di un cellulare”.

macbook air non ci sarà più

Leggi anche: iPad Pro avrà un display Ultra Retina

In realtà è sempre più palese che Apple si stia sviluppando verso il mercato mobile, andando ad abbandonare gradualmente il mercato dei computer. La visione, non troppo nascosta, di Tim Cook è quella di poter eliminare la differenza tra un PC ed un Tablet, andando a colmare le mancanze a livello “ergonomico”, come la tastiera, il trackpad e le porte, con degli accessori. Se si pensa in effetti alla costante riduzione delle porte di connessione sui portatili Apple, è chiaro comprendere come la distanza tra un Macbook 13″ ed un iPad Pro con una cover con tastiera integrata, sia sempre più sottile. Ed usiamo il termine sottile non a caso.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Loading…