Meizu lancia il primo tablet con Flyme OS

Meizu è tra i brand che più si sono messi in luce nel corso del 2016. Le grandi novità sul settore tecnologico negli ultimi mesi sono arrivate da oriente, prezzi competitivi, hardware prestigiosi e sempre maggior attenzione per l’interfaccia utente. Poche settimane fa è stato presentato il Meizu M3X, dispositivo che ha incuriosito molti, ma le sorprese non sono finite.

La casa cinese pone grande attenzione allo sviluppo di Flyme, un’interfaccia utente personalizzata che rende l’esperienza d’uso ancora più intuitiva. Un elemento che non sarà limitato al mondo degli smartphone, grande novità in arrivo.

Meizu presenta JDTab

Eccolo qua, il primo tablet con interfaccia Flyme, si chiama JDTab ed è un prodotto figlio di una collaborazione prestigiosa. Brand Meizu, ovviamente, ma hanno collaborato anche Harman, Letv e FoxConn, nonché lo store cinese JD, che appunto dà il suo nome al dispositivo.

Tablet Meizu Flyme OS
Il nuovo tablet firmato Meizu.

Speaker Harman Kardon, una caratteristica molto interessante, da tenere d’occhio anche i 4 GB di Ram. La batteria dovrebbe garantire un’autonomia di tutto rispetto, visti i 6200 mAh, due fotocamere: una da 8 mpx e quella frontale da 5 mpx.

Si tratta di un device che verrà venduto in abbonamento in Cina a circa 206 euro. Compresi nell’offerta anche 1000 ebook gratuiti da consultare sul proprio dispositivo.