Meizu M3X è tra noi: scheda tecnica intrigante e prezzo imbattibile

Nelle ultime 24 ore, nel corso di un’apposita conferenza l’importante casa produttrice cinese Meizu ha ufficialmente svelato al mondo il suo nuovo e tanto atteso smartphone Android Meizu M3X. Andiamo a vederne sia le caratteristiche tecniche che il prezzo.

Entrando nello specifico, il nuovo device del produttore cinese è un prodotto che va a collocarsi nella fascia medio-alta del mercato mobile e che si differenzia in termini di design dagli ultimi terminali con a bordo il robottino verde di Google progettati dal produttore cinese.

Meizu M3X

 

Infatti il nuovo M3X di Meizu vanta una scocca completamente in vetro, sia davanti che dietro rimane curvo, con tanto di frame laterale in metallo. Capitolo scheda tecnica, a bordo troviamo:

  • Ampio pannello touchscreen con diagonale da 5.5 pollici affiancato ad una risoluzione Full HD e vetro curvo 2.5D;
  • Memoria RAM di 3-4GB LPDDR4;
  • Storage di 32 e 64GB;
  • Fotocamera principale da 12 megapixel con sensore Sony IMX386 da 12 megapixel con f/2.0 e PDAF;
  • Fotocamera frontale con sensore da 5 megapixel per selfie e videochiamate;
  • Lettore di impronte digitali;
  • Piattaforma operativa Android Marshmallow aggiornata alla versione 6.0 con interfaccia personalizzata Flyme 5.2 – Meizu ha rivelato che presto verrà rilasciata la nuova Flyme 6;
  • Batteria da 3.200 mAh con tecnologia di ricarica veloce.

Meizu M3X

In conclusione, inizialmente il nuovo Meizu M3X si potrà trovare solo ed esclusivamente affidandosi allo store JD.com, a partire dalla data dell‘8 dicembre, nelle seguenti colorazioni: nero, blu, bianco e oro ad un prezzo ultra economico di 1699 Yuan, al cambio attuale siamo sui 232 euro. Per chi invece vorrà acquistare il modello dotato di un RAM di 4GB e una ROM di 64GB dovrà sborsare la cifra di 273 euro.

LEGGI ANCHE: Philips Xenium X818: lo smartphone dalla super autonomia è ufficiale

Cosa ne dite di questo nuovo terminale di fascia medio-alta della casa produttrice Meizu? Ci fareste un pensierino? Fatecelo sapere rilasciando un commento.