Meizu MX5, successore di MX4, si mostra in nuove immagini

Arrivano nuove immagini di Meizu MX5, il successore dell’attuale MX4, che potrebbe fare già capolino nei mercati asiatici da fine giugno.

Meizu dopo aver annunciato il suo nuovo M2 Note, un phablet android dal rapporto qualità/prezzo sulla carta molto interessante, forse entro la fine di giugno di quest’anno presenterà anche il suo nuovo smartphone top di gamma, ovvero MX5 che rappresenterà il successore dell’attuale MX4, acquistabile anche da noi utilizzando lo store Italiano ufficiale dell’azienda cinese.

Nuovi rumors indicano infatti che la società cinese potrebbe presentare il nuovo dispositivo in data 30 giugno 2015 in un evento dedicato; il nuovo Meizu MX5 quindi non dovrebbe tardare molto ad arrivare in Cina, e forse iniziare anche la commercializzazione in Europa un po’ di tempo dopo.

Per tenere alta l’attenzione sul prodotto, dalla Cina sono state diffuse (molto probabilmente intenzionalmente) alcune nuove immagini che riprendono il Meizu MX5, esponendone il design.

Da quello che possiamo vedere e dalle voci di corridoio che sono trapelate, il dispositivo dovrebbe utilizzare la tecnologia senza bordi per il pannello del display (quindi avere un effetto 2,5D), e una scocca realizzata in materiali pregiati e non in plastica (alluminio con buona probabilità).

Meizu MX5 qualche altro dettaglio tecnico secondo i rumors

Meizu Mx5 dal punto di vista hardware dovrebbe presentare un display da 5,5 pollici di diagonale con risoluzione QHD 2560 x 1440 pixel, e funzionare grazie ad un chipset Mediatek Octa-Core di ultima generazione; i più maliziosi indicano invece che MX5 potrebbe debuttare con il nuovo chipset MT6769 Xelio X20 che possiede ben 10 core attivi (2 Cortex A72 + 4 Cortex A53 + 4 Cortex A53), anche se quest’ultima ipotesi contrasterebbe l’idea di vedere presto sul mercato il dispositivo, dato che Mediatek ha dichiarato che quest’ultimo chipset arriverà sul mercato solo a partire da dicembre 2015.

Il resto del comparto hardware potrebbe prevedere fino a 4GB di memoria ram e una fotocamera posteriore che potrebbe raggiungere i 41 megapixel di sensore, ovviamente quest’ultimo rumors è ancora tutto da verificare e rimangono ancora dubbi a proposito.