Meizu Pro 6 Ufficiale: Scheda tecnica, prezzo e data di uscita

Nel corso della giornata di oggi, l’azienda cinese Meizu ha presentato il suo primo top di gamma del 2016, il nuovo Meizu Pro 6, un phablet di fascia alta destinato a ritagliarsi uno spazio importante in Cina e che presto sarà disponibile, in versione import, anche in Europa. Sul mercato cinese, il nuovo Meizu Pro 6 sarà disponibile dal prossimo 23 di aprile in tre colorazioni differenti (bianco, nero e gold). Il prezzo della versione base (32 GB di storage) è di 2499 Yuan (circa 340 Euro al cambio attuale). Il modello top (64 GB di storage) sarà commercializzato al prezzo di 2799 Yuan (circa 380 Euro).

Meizu Pro 6 2

Meizu Pro 6 Scheda tecnica

Il nuovo Meizu Pro 6 si presenta con un display Super AMOLED da 5.2 pollici di diagonale caratterizzato da una risoluzione FullHD (per 423 PPI di densità), da un contrasto di 10.000:1 e da una luminosità massima di 450 nit. Il display supporta la tecnologia 3D Press che permette di riconoscere la pressione del tocco. Meizu ha già rilasciato un SDK per gli sviluppatori per poter realizzare app che sfruttano questa funzione. Le dimensioni sono pari a 147,7 x 70,8 x 7,25 mm mentre il peso complessivo del device è di 160 grammi. La scocca è realizzata per il 98% in metallo.

Meizu Pro 6

Il nuovo smartphone di Meizu può contare sull’apporto del SoC MediaTek MT6797 Helio X25 dotato di una CPU Deca-Core costituita da un Dual-Core Cortex A72 da 2.3 GHz, un Quad-Core Cortex A53 da 2 GHz ed un Quad-Core Cortex A53 da 1.4 GHz. Il nuovo Meizu Pro 6 completa la sua scheda tecnica con la presenza di 4 GB di memoria RAM LPDDR3, 32 o 64 GB di memoria interna di tipo eMMC 5.1 (non espandibile tramite microSD), una fotocamera posteriore con sensore Sony IMX230 da 21 Megapixel con apertura focale f/2.2, autofocus laser e flash a forma di anello a 10 LED ed una fotocamera anteriore da 5 Megapixel. 

Meizu Pro 6

Il nuovo Meizu Pro 6 presenta anche il supporto Dual SIM LTE, un sensore di impronte digitali integrato nel tasto Home ed una porta USB Type-C. La batteria presenta una capacità di 2560 mAh, con supporto alla ricarica rapida (ricarica completa in circa 60 minuti). Dal punto di vista software, il nuovo dispositivo presentato oggi da Meizu può contare sulla FlyMe 5.5 basata su Android Marshmallow in versione 6.0.1.