Metz: in arrivo la nuova OLED TV 4K a 10 bit

Stando ad lacune indiscrezioni provenienti dal web, Metz, l’azienda tedesca che da oltre 70 anni sviluppa e produce prodotti di elettronica in Germania, immetterà sul mercato due nuovi modelli con tecnologia AMOLED entro il mese di settembre 2016. Questi due televisori avranno una diagonale da 55 e 65 pollici e saranno caratterizzati da pannelli piatti prodotti da LG Display (tecnologia HDR e 10 bit per componente).

Queste nuove TV avranno una doppia e sofisticata sezione di alimentazione, saranno dotate di un alimentatore standard ed un sistema sovradimensionato per l’alimentazione del pannello, con specifiche UHD Premium, particolari curati direttamente da Metz e Skyworth.

Metz non farà passare in secondo piano l’aspetto multimediale, ogni tv permetterà la registrazione “on board” da canali DVB-S e DVB-T, con tutta probabilità anche in 4K. Saranno due modelli di altissima qualità, il cui costo si aggirerà tra i 5000 ed i 6000 euro. Non saranno dunque alla portata di tutti, ma sarà interessante osservare quelle che saranno le caratteristiche di questi televisori per poi paragonarli con i prodotti delle aziende migliori nel settore come Samsung, LG, Sony, Sharp ecc.