Top 5 migliori smartphone al 19 giugno: non solo Samsung Galaxy S7 Edge vs iPhone 6S

Quali sono i cinque migliori smartphone che in questo momento, oggi 19 giugno, possono essere acquistati per fare realmente la differenza? Come potrete immaginare, il ranking è dominato dai top di gamma Android, con un’incursione di Apple che ha cercato di spezzare il monopolio del robottino verde grazie alle specifiche dell’iPhone 6S. Per quanto quest’ultimo rappresenti una scarsa evoluzione rispetto al predecessore, è innegabile che ad oggi sia uno dei migliori modelli in circolazione.

Andiamo però con ordine, perché anche i recenti confronti con il nuovissimo OnePlus 3 hanno dimostrato che in questo momento non ci sia un device in grado di competere con il Samsung Galaxy S7 Edge. Il motivo? I materiali utilizzati, le ottimizzazioni software in grado di valorizzare al massimo il processore Exynos 8890 ed una fotocamera senza eguali soprattutto nella registrazione dei video ad oggi fanno tutta la differenza di questo mondo.

Samsung Galaxy S7 Edge
Samsung Galaxy S7 Edge

Al dì là delle considerazioni sulle sue vendite, meriterebbe più attenzione il cosiddetto HTC 10. Come sempre, il colosso di Taiwan riesce a distinguersi per i materiali utilizzati, ma è necessario porre l’attenzione anche sulla fotocamera anteriore per tutti coloro che amano scattare selfie. Come accennato, poi, non poteva mancare l’iPhone 6S in questo particolare contesto, perché andando oltre le critiche di chi si aspettava qualcosa di più, in termini di processore e fotocamera il lavoro della mela morsicata è stato ottimo con il suo attuale top di gamma.

Le ultime due alternative che oggi se la giocano con brand come Samsung ed Apple sono l’LG G5, che può contare su un comparto hardware in linea con i device già citati, oltre al design modulare che lo rende unico nel suo genere, fino ad arrivare a Huawei P9 Plus. Quest’ultimo può sfruttare l’eccezionale doppia fotocamera posteriore, che tra le altre cose si avvale della tecnologia Leica, senza dimenticare la scocca in alluminio ed un’autonomia da paura. In ogni caso, qualunque sia la vostra scelta non potrete sbagliare.