I migliori smartwatch e smartband sotto i 100 euro

Vediamo i migliori smartwatch e smartband del 2015 (economici), con il mercato dei dispositivi indossabili in continua espansione ci aspettiamo nel 2016 il boom degli Smartwatch.
Se state cercando uno di questi dispositivi indossabili che sia per scandire l’ora o per il Fitness ed il vostro budget è limitato, ecco i migliori indossabili da regalare spendendo poco meno di 100€.

Pebble

L’originale Pebble apparve agli inizi del 2013, dopo quella che all’epoca fu la raccolta fondi di Kickstarter di maggior successo. Questo smartwatch, di cui esistono diverse versioni, supporta sia Android che iOS, è dotato di una serie di interessanti applicazioni e la sua batteria può tranquillamente raggiungere una settimana con una singola carica.

Anche se i due modelli Steel e Time sono sicuramente più belli dal punto di vista estetico, la versione originale è ancora un ottimo dispositivo e il suo display e-ink retroilluminato è di certo un vantaggio in termini di batteria. Non è perfetto, ma ha ancora il suo fascino e soprattutto è economico, lo trovate online al migliore prezzo attraverso Trovaprezzi.it o lo potete acquistare su Amazon Italia.

pebble smartwatch
Il Pebble smartwatch 2015

LG G Watch W100

Dopo essere stato affiancato da due nuovi fratelli G Watch R e Watch Urbane, con un design decisamente più da orologio che da dispositivo tecnologico, il G Watch W100 è ora disponibile ad un prezzo decisamente più economico. Questo smartwatch offre funzionalità di base racchiuse in un piccolo display IPS rettangolare da 1.65 pollici.

Esso funziona esclusivamente con Android, quindi se avete un iPhone non è di sicuro il device giusto per voi. Nonostante l’aspetto un po’ minimale, LG mette a disposizione cinturini intercambiabili e una serie di interessanti applicazioni da Google Play.

lg g-watch smartwatch migliori
lg g-watch smartwatch

Sony Smartwatch 2

Se si desidera un prodotto non solo funzionale ma anche bello esteticamente, senza dover spendere niente per accessori extra, il Sony Smartwatch 2 fa al caso vostro. Con il suo cinturino in acciaio inox e il display da 1.6 pollici con classificazione IP67, resistente a graffi e all’acqua, il Sony SW2 è un ottimo entry level per iniziare a destreggiarsi nel mondo degli smartwatch.

A differenza del modello SW3, non presenta Android Wear come sistema operativo, ma qualche OS datato. Fortunatamente, le applicazioni che si possono utilizzare sono ancora abbastanza recenti. Funziona solo con smartphone con Android 4.0 o superiore, ci sono molti cinturini intercambiabili.

Sony Smartwatch 2
Sony Smartwatch 2

Mekibes F68

Se il destinatario è uno sportivo, questo smartwatch è di sicuro il compagno perfetto. Con le sue funzioni, quali pedometro, cardiofrequenzimetro per controllare costantemente il battito cardiaco, monitoraggio del sonno e avvisi quando si passa troppo tempo seduti, è uno dei migliori smartwatch sotto i 50 euro. Ma, il punto forte del Mekibes F68 è la batteria, la quale raggiunge tranquillamente i sette giorni di utilizzo senza doverlo ricaricare.

Tutto viene gestito attraverso il piccolo display touch screen rotondo con classificazione IP67, e quindi impermeabile. E’ compatibile sia con iOS che con Android e ha un interessante centro notifiche. Lo potete acquistare qui.

Mekibes F68

I migliori Smartband 2016

Xiaomi MiBand

Xiaomi MiBand è uno dei dispositivi più utilizzati dagli sportivi e amanti del fitness, ideale per monitorare la propria attività fisica grazia alle sue ottime prestazioni, senza rinunciare alla comodità e all’estetica. La versione 1S presenta cardiofrequenzimetro, ma oltre al battito cardiaco permette di monitorare i passi, le calorie e il sonno. La batteria raggiunge senza problemi il mese di durata, questo grazie all’assenza del display. 

xiaomi mi band 2015 fitness
xiaomi mi band 2015 fitness

Misfit Flash

Come per il Misfit Shine, questo modello è in grado di monitorare il sonno e i passi, e grazie alla sua portabilità si adatta perfettamente ad ogni sport e situazione, come la bicicletta o il nuoto. Presenta una batteria sostituibile della durata di sei mesi e sincronizza tutti i dati raccolti con l’applicazione dedicata. E’ realizzato con plastica invece che alluminio rispetto alla versione Shine, ma svolge le medesime funzioni. Ottimo per chi pratica nuoto come sport principale.

Misfit Flash smartband

Moov Now

Il Moov Now è la versione aggiornata dell’originale Moov, decisamente più elegante grazie ai nuovi cinturini e con numerose funzioni di monitoraggio. Per gli amanti del fitness è il dispositivo per eccellenza, infatti, lo si può indossare dappertutto e registra qualsiasi tipo dia attività, boxe compresa. La batteria ha una durata di sei mesi ed è compatibile sia con iOS che con Android, tramite l’app dedicata.

Moov Now Smartband
Moov Now Smartband

NuYu

NuYu è uno smartband abbastanza ordinario, piccolo con schermo monocromatico e cinturini intercambiabili di diversi colori. Ma, non fatevi ingannare dalle apparenze, in quanto ha molto da offrire, soprattuto in termini di funzioni. Presenta classificazione IP67 che lo rende impermeabile ed è ricco di un sacco di sensori per il monitoraggio dell’attività fisica. Il punto forte è l’app dedicata che crea grafici e statistiche per potersi migliorare sempre di più. Le funzioni sono quelle principali escluso il cardiofrequenzimetro. La batteria dura 4 mesi con una singola ricarica. Link acquisto Amazon

nuyu smartband