Motorola Moto X 2015 avrà il supporto microSD e un flash anteriore

Il nuovo Motorola Moto X 2015 è uno dei pochi top di gamma del mondo Android ancora in attesa di fare il suo debutto ufficiale in pubblico. Il nuovo smartphone della casa americana dovrebbe essere svelato, in via ufficiale, ad inizio del prossimo mese di settembre nel corso dell’edizione 2015 dell’IFA di Berlino.

Nelle ultime ore sono però emersi diversi rumors legati alle specifiche tecniche del nuovo Motorola Moto X 2015. Stando a quanto riportano alcune fonti in rete, infatti, il nuovo flagship di casa Motorola dovrebbe poter contare su due elementi inediti rispetto al suo predecessore. Ci riferiamo al supporto per schede microSD che permetterà di espandere la memoria interna del device, che dovrebbe essere pari a 32 GB, ed alla presenza di un flash LED accanto alla fotocamera frontale, un elemento piuttosto raro che potrebbe rivelarsi interessante. La presenza dello slot per microSD rappresenta, sicuramente, il più importante update rispetto al Moto X 2014 che, ricordiamo, non supporta le microSD e presenta appena 16 GB di storage interno.

Per ora, in ogni caso, le restanti specifiche tecniche del nuovo Motorola Moto X 2015 non sono ancora note nonostante i rumors sul device non manchino di certo. Il nuovo top di gamma di casa Motorola dovrebbe, infatti, montare un display AMOLED da 5.2 pollici di diagonale con risoluzione QHD affiancato dal SoC Snapdragon 808 con CPU Hexa-Core e 4 GB di memoria RAM. Il nuovo Motorola Moto X 2015 potrebbe, in sostanza, riproporre la scelta fatta da LG con il suo LG G4 e non presentare il tanto chiacchierato Snapdragon 810 afflitto da problemi di surriscaldamento che ne minano in modo evidente le performance. Maggiori dettagli in merito alle specifiche tecniche del nuovo Motorola Moto X 2015 emergeranno senza dubbio nel corso delle prossime settimane. Continuate a seguire FocusTech.it per restare in contatto con tutte le novità legate al futuro top di gamma di casa Motorola.