Netflix Account a $0,25, una truffa in piena regola

Tutti coloro che si sono avvicinati all’universo Netflix o che, comunque, intendono sottoscrivere un abbonamento potrebbero trovarsi spiazzati di fronte alla promessa di un account a $0,25. Ad ogni modo l’esperienza ci insegna che non è tutto oro ciò che luccica, perciò vi invitiamo alla massima cautela nei confronti di tali proposte che nascondono, nella quasi totalità dei casi, delle pericolose insidie. Vediamo di svelarne i retroscena.

Account Netflix a basso costo, dove sta la fregatura?

Dopo aver scoperto come accedere alle 76.000 categorie segrete offerte da Netflix, torniamo a parlare della piattaforma streaming dell’anno in chiave del tutto diversa, ponendo un campanello d’allarme su presunti servizi proposti a prezzi stracciati che hanno il solo scopo di ledere alla vostra privacy ed alle vostre finanze. Informatevi subito sulle nuove minacce.

Prendere in considerazione l’idea di reperire un account Netflix al “mercato nero” è quanto meno sbagliato visto e considerata la possibilità di condividere uno stesso pacchetto streaming su più utenze anche in contemporanea e l’indubbio vantaggio di recedere gratuitamente in qualsiasi momento dal contratto. Ad ogni modo capita spesso che qualche ignaro utente, preso dalla frenesia del momento, cada nel tranello delle cosiddette scam e-mail, intensificatisi con l’avvento della nota piattaforma. I principali vettori, secondo Symantec – che si sta facendo carico di sgominare il fenomeno ponendo in allerta gli utenti di tutto il mondo – sono da ricercarsi in siti web ed email phishing concepite al solo scopo di estorcere account realmente attivi a danno degli utenti regolarmente registrati al portale.netflix account 0,25 truffa brasil.exeUna volta aperta l’email contraffatta è facile cadere nella trappola che, come sta accadendo in Brasile, consente ai malintenzionati non solo di violare e prendere possesso dei dati degli users ma di installare volutamente pacchetti malevoli spacciandoli per add-on integrativi che puntano a migliorare il servizio. Un’excalation che sta intensificando la sua presenza e la sua virulenza con attacchi a macchia d’olio che investono tutte le zone coperte dal servizio. L’attacco viene perpetrato, come anticipato in calce all’articolo, non solo via email ma anche su siti web di non comprovata affidabilità che propongono un abbonamento a soli $0,25. Lo scopo del file di download che viene proposto dal sito o dal banner contiene un potentissimo trojan che ruba le credenziali di accesso ai servizi bancari utilizzate per sottoscrivere il presunto abbonamento.

netflix account 0,25 truffa brasil.exe

Le credenziali attendibili ottenute attraverso tale sistema vengono poi rivendute nella darknet per soli $0,25 per ordinativi minimi di 4 account che devono mantenere inalterati i parametri di accesso per quanto concerne gli username e le altre credenziali. Un fenomeno da sgominare al più presto. Vi invitiamo, come sempre in questi casi, a guardare sempre con occhio critico a questo genere di frodi che promettono servizi a prezzi davvero stracciati. Considerando poi l’esiguità dell’esborso per i servizi Netflix non riteniamo in nessun caso necessaria una simile manovra evasiva.

Nell’attesa di un risconto da parte vostra e della comunità vi esortiamo a condividere l’articolo sui social network mettendo in allarme i vostri conoscenti. Fonte: SymantecSecurity