Nokia 105 il featurephone per le masse a 20 dollari!

Arriverà presto sul mercato il nuovo Nokia 105 un featurephone decisamente economico adatto per le masse ad un prezzo di appena 20 dollari americani.

In un mondo dove la tecnologia fa sempre più da padrona, c’è un azienda molto conosciuta ai più che vuole in piccola parte invertire questo trend; tutti coloro che infatti non amano gli smartphone di ultima generazione (li ritengono troppo complicati o inutili dato che per loro un telefono deve solo telefonare) potrebbero interessarsi al nuovo Nokia 105.

Nokia 105 è un comune featurephone (ovvero un telefonino con funzioni basilari) destinato alla massa grazie al prezzo di vendita piuttosto economico: costerà infatti di listino appena 20 dollari americani.

Possiamo affermare quindi che questo dispositivo sarà destinato principalmente ai mercati più poveri o emergenti (dove le persone non possono spendere cifre elevate per comprare gli smartphone) o a nicchie di mercato di zone ricche, dove gli utenti vogliono un telefono semplice e basilare senza fronzoli (quindi più che al prezzo sono interessate alla massima semplicità d’utilizzo).

Nokia 105 sembra essere comunque sviluppato in partnership con Microsoft, che vede di buon occhio questi dispositivi perché molto facili da commercializzare in svariate parti del mondo; si stima infatti che il modello precedente a questo riuscisse a vendere quasi 100 esemplari al minuto a partire dal lontano 2013.

Ovviamente Microsoft e Nokia puntano su questo nuovo modello per ottenere un elevato volume di vendite, che sicuramente non tarderà ad arrivare dato il prezzo decisamente basso.

Nokia 105: qualche dettaglio tecnico

Dal punto di vista hardware Nokia 105 forse farà sorridere la maggior parte dei nostri lettori interessati a smartphone, tablet di ultima generazione; il dispositivo infatti utilizza un piccolo display da 1,45 pollici di diagonale in formato 4:3, ha una memoria interna che sarebbe capace di registrare fino a 2000 tra contatti e messaggi, e la sua batteria da 800 mAh dovrebbe garantire almeno 15 ore di conversazione telefonica e circa 35 giorni in stand-by (valori difficili da trovare nei più moderni smartphone).

Il sistema operativo di Nokia 105 è l’ampliamene collaudato software Series 30, e si prevede che in breve uscirà pure una variante Dual Sim, che costerà leggermente di più.

Nokia 105 arriverà molto presto nei mercati internazionali nelle clorazioni Blu, Nero e bianco; non sappiamo se sarà venduto anche in Italia e per questo dovremo aspettare qualche comunicato ufficiale.