Nokia: il ritorno. Nel 2017 si parte con un nuovo smartphone

Nel corso degli ultimi tempi si è fatto un gran vociferare a proposito di un ritorno in auge del brand Nokia all’interno del contesto di mercato del settore smartphone che, attraverso una serie di indiscrezioni e indirette rivelazioni, hanno portato alla luce il progetto a lungo termine di una società le cui intenzioni sembrano ormai ben delineate nel tempo. Ma che cosa ci si aspetta, intanto per questo 2017?.

Sono passati tra anni dalla cessione della divisone Nokia Hardware a Microsoft, resasi in conseguenza attiva in quello che è stato, e di fatto dovrebbe essere, il settore dei telefoni intelligenti Windows Phone. I progetti futuri per Nokia Corporation, ad ogni modo, svicolano dal paradigma Windows per rifarsi all’ottica di sistemi aperti ed accondiscendenti alle regole di Android, verso cui si disporranno via via soluzioni di mercato sempre più rispondenti alle esigenze di un’utenza affamata di tecnologia.

Per il momento, secondo dati, il 2017 sarò pervaso da smartphone di fascia entry-level che fungono quali tester per gli utenti che per la prima volta intendono avvicinarsi alla realtà dei prodotti Nokia del comparto telefonia mobile. Il nuovo smartphone, pertanto, sarà solo il primo di una lunga serie di prodotti specifici che contano, allo stato attuale, su uno stato di distribuzione e sviluppo portato avanti a seguito di un accordo datato Giugno 2016 stipulato da Nokia quale terza parte del progetto HMD Global – FIH Mobile, rispettivamente produttore e distributore per le nuove soluzioni di mercato.Nokia D1C

Il previsto piano di espansione è stato stabilito in dieci anni complessivi, benché HMD mantenga ancora in vita i suoi feature phone, benché ci si concentri ora sull’universo di prodotti Android legati al mondo dei tablet e degli smartphone. Le condizioni contrattuali dell’accordo, di fatto, hanno stabilito a priori un ritorno d’interesse economico da HMD verso Nokia smartphone su ogni dispositivo venduto. Il Presidente di Nokia Technologies ha molto poco modestamente dichiarato che gli utenti attendevano un ritorno sulla scena del brand e che, inoltre, HMD ha il potenziale giusto per lanciare prodotti che rispondano ai fabbisogni della collettività digitale.

Secondo le indiscrezioni e le voci emerse a proposito dei nuovi prodotti, gli smartphone brand Nokia saranno tre, tutti accomunati da un unico motto che fa capo ai principi di semplicità, affidabilità e qualità. Inspired by ambition, made for everyone (letteralmente tradotto in: Ispirato dalle ambizioni, fatto per tutti).

nokia d1c renderSebbene il motto sia stato ben disegnato sull’immagine di una società che intende sicuramente perseguire i propri obiettivi, bisogna anche dire che le aspettative per i prodotti iniziali sono davvero lontani dall’essere l’ambizione di molti utenti, visto e considerato che la presenza delle prime due varianti di modello non lasci quasi sicuramente gridare al miracolo.

In riferimento a ciò che dovrebbe essere un Nokia D1C in duplica variante si è potuto riscontrare una scheda tecnica (peril momento solo presunta) basata su quanto segue:

  • Display: 5″ FHD | 5,5″ FHD @1.920x1080p
  • SoC: Qualcomm Snapdragon 430 @1,4 GHz
  • Memoria RAM: 2 GB | 3 GB
  • Memoria ROM: 16 GB
  • Fotocamera pricipale posteriore: 13 Megapixel | 16 Megapixel
  • Fotocamera principale anteriore: 8 Megapixel
  • Operating System: Android 7.0 Nougat

Come si può facilmente vedere mancano dettagli ed informazioni essenziali come le indicazioni sulla batteria e la sua capacità. Tutto ciò che sappiamo è fondamentalmente ciò che si è potuto vedere dalle prime avvisaglie di terminale all’interno del database dedicato su GeekBench che, per primo, ha ospitato il nuovo prodotto. Credi seriamente che Nokia sbarcherà il lunario dei dispositivi Android Phone? Rientri tra tutti quegli utenti che il VP della società ha annoverato tra i new-users del brand? Lasciaci la tua impressione personale al riguardo.

LEGGI ANCHE: Nuovo Top di gamma Nokia: Weibo ne specula le specifiche tecniche