Galaxy Note 6: Samsung avvia lo sviluppo del nuovo firmware

Da qualche ora abbiamo appreso la notizia circa il prossimo futuro rilascio del Samsung Galaxy Note 6,  che a quanto pare si porterà all’attenzione dei consumatori americani già a partire dal prossimo 15 Agosto 2016. Nel frattempo, alcune fonti, parlano della possibile apertura dei lavori per lo sviluppo del nuovo firmware da dedicare al business device. Vediamo come si sta procedendo alla nuova implementazione software.

Galaxy Note 6 firmware, Samsung avvia lo sviluppo del sistema

La prima versione del firmware per Galaxy Note 6 è in fase di avvio. Il prossimo phablet di punta della software-house sudcoreana si appresta ad affrontare la fase di sviluppo partendo da una release build number targata N930FXXU0APE1, destinata a mutare in relazione all’uscita in dettaglio nei vari mercati internazionali di destinazione.

Come anticipato nel corso di questa e delle ultime settimane, sappiamo già della presenza di alcune nuove funzioni esclusive come quelle dedicate espressamente all’interazione tramite la Samsung Pen ed il nuovo potenziale Samsung Focus Hub in grado di organizzare in modo intelligente il nostro ecosistema di lavoro per renderlo decisamente più confortevole ed a misura d’utente, allo stesso modo di quanto si è potuto vedere con il BlackBerry HUB. galaxy note 6

Spesso e volentieri, come consuetamente si verifica, la fase di avvio della piattaforma di sviluppo software fa intendere che lato hardware i lavori siano stati portati a compimento conferendo una forma definitiva all’equipaggiamento hardware del dispositivo. Il Galaxy Note 6 non dovrebbe, quindi, fare eccezione essendo improbabile un potenziale cambiamento dell’ultim’ora. Per quanto ne sappiamo al momento, le specifiche sono davvero interessanti e meritano di essere riassunte qui di seguito:

  • Display: 5.8 pollici Super AMOLED Slim RGB Quad HD 2560x1440p
  • Processore: Qualcomm SnapDragon 823/ Samsung Exynos 8890
  • Memoria RAM: 6GB
  • Fotocamera Principale: 12 Megapixel
  • Fotocamera Secondaria: 5 Megapixel
  • Storage Interno: 64/128GB
  • Batteria: 4000mAh
  • Sistema Operativo: Android N (?)

Con ogni probabilità, come osservato anche in trattazioni precedenti, il nuovo Galaxy Note 6 giungerà con a bordo il nuovo sistema di protezione con grado di Certificazione IP68 contro polveri ed agenti contaminanti esterni come fluidi, allo stesso modo di quello già osservato e trattato con Samsung Galaxy S7 che, come noto, può rimanere immerso in acqua per ben 30 minuti ad una profondità di riferimento limite di 1.5 metri. Inoltre, rispetto all’S7, prevederà anche la presenza del nuovo connettore reversibile per la ricarica ed il trasferimento dati, l’USB Type-C.

Samsung Galaxy Note 6

Ulteriori voci di corridoio ipotizzano la presenza di una versione Galaxy Note 6 Lite equipaggiata con a bordo una versione Snapdragon 820 e 4GB di RAM che di certo potrebbe far gola a molti consumer intenzionati ad avvicinarsi all’emisfero di prodotti della fascia Samsung business device.

Ad ogni modo si tratta puramente di un rumors dal quale la società si è ben guardata dal rilasciare conferme o smentite. Ancor più plausibile invece è la notizia che vuole l’immissione di un modello Galaxy Note 6 Edge nei mercati internazionali di riferimento. Comunque, ancora non si hanno conferme in merito a tali indiscrezioni.

Che cosa ne pensate del nuovo device di prossima uscita? Sapete che il Galaxy Note 6, stavolta, sarà presente nativamente anche negli store Europei e quindi anche in Italia? Fateci sapere che ne pensate del nuovo phablet utilizzando l’apposito box dei commenti qui di sotto. Aspetteremo ulteriori sviluppi ed informazioni sul caso.
Fonte: SamMobile