Note 8, ecco perché Samsung lo produrrà nonostante flop Note 7

Ormai tutti conosciamo il calvario che Samsung ha passato con il Galaxy Note 7. Top di gamma uscito a metà agosto di cui si diceva un gran bene, ma che si è rivelato un clamoroso flop. Iniziato con i primi casi di dispositivi esplosi, diventati poi una quarantina. E, cosa ancor più grave, proseguito con lo stesso difetto che ha riguardato la seconda generazione di Note 7, che doveva essere di più sicura della prima. Il danno economico è stato ingente, stimato intorno ai 3-5 miliardi di dollari tra il presente e il prossimo trimestre. Sebbene, comunque, tutto lasci presagire che non ci sarà il Note 8, oltre ai rumor ci sono anche altre considerazioni che lasciano intendere che Samsung non rinuncerà a un Galaxy Note 8. Soprattutto dei precedenti. Vediamo quali.

I precedenti che fanno credere che un Note 8 ci sarà

Basta vedere dei precedenti per capire che il Note 8 ci sarà. Risaliamo ad esempio a circa sei anni fa, quando l’iPhone 4 di Apple ha sofferto il problema conosciuto allora come “Antennagate”. La questione era così diffusa che Apple ha dovuto offrire un case bumper gratuito per il dispositivo mobile, al fine di evitare qualsiasi problema di connessione agli utenti. Orbene, nonostante questo problema, il suo successore, iPhone 4S è andato via come il pane. Sappiamo bene quanto gli iPhone siano da tempoi prodotti più importanti per Apple, e la Grande mela informatica ha voluto comunque continuare a immetterli sul mercato.

galaxy note 8

Altro esempio è proprio di casa Samsung. Il flop di vendite del Galaxy S5. Il colosso coreano ha comunque perseguito nella serie, implementandola con sempre nuove funzioni. I Note hanno sempre avuto un buon riscontro di vendite in fondo.

Leggi anche: Galaxy Note 8: i rumor che indicano che si farà e come sarà

Dubbi Note 8 preceduti da prova S8

Samsung ha comunque già registrato un numero di codice che sembra proprio destinato al Note 8. Comunque, un banco di prova sarà il Galaxy S8, che farà capire quanti utenti credono davvero nel colosso coreano e vogliono ancora puntarci nonostante il flop del Note 7. Molti potrebbero essere tentati di acquistare Top di gamma di altri dispositivi, col timore che anche gli S8 esplodano. Comunque, vi aggiorneremo su eventuali news relative al Galaxy Note 8.