Novità assoluta per Galaxy S8: mostruoso con 8 GB di RAM?

Samsung Galaxy S8 potrebbe avere ben 8 GB di RAM, o al massimo essere presentato in due varianti, una con 6 e l’altra con 8 GB di RAM. Più che un’indiscrezione è una deduzione, dato che Samsung ha presentato le sue memorie LPDDR4 da 8 GB. Moltissimi smartphone moderni hanno ormai 4 GB di RAM, si vedano gli S7, S7 Edge e Google Pixel. Altri, come OnePlus 3, ne hanno ben 6. Ma 8 GB sembrano la nuova frontiera.

Gli smartphone del futuro di casa Samsung, a partire da Galaxy S8, potrebbero avere una potenza mostruosa: 8 GB di RAM utili per gestire display ad altissima risoluzione fino all’Ultra HD 4K, utilissimi per essere inseriti nei visori di realtà virtuali. Una finestra sul futuro sempre più risoluta in termini di pixel e in grado di assicurare la massima potenza.

LEGGI ANCHE: Samsung disperata, vuole fermare tutti i rumor su GALAXY S8

Galaxy S8

Nel novo package ci sono 4 chip di memoria LPDDR4 da 16 Gbit prodotti a 10 nanometri, in realtà tra i 10 e i 20, e la nuova RAM Samsung opera fino a 4266 Mbps. L’azienda ipotizza che questa RAM possa trasmettere più di 34 GB di dati al secondo. Le dimensioni sono piccolissime: 15 x 15 x 1 millimetri, capacità raddoppiate con gli stessi consumi di prima. Inoltre c’è un risparmio di spazio nel circuito stampato, utile per alloggiare altri componenti come processore o memoria UFS.

Rimpicciolendo la RAM i diversi produttori avranno più spazio per inserire nuovi sensori o altri all’interno degli smartphone o tablet. Purtroppo non c’è l’ufficialità sul quando vedremo i primi device con 8 GB di RAM: l’arrivo su Galaxy S8 per ora non è una certezza, ma dopo la debacle Note 7 è probabile che Samsung punti alla potenza, quindi a un Galaxy S8 con Exynos 8895/Snapdragon 830 e magari 6/8 GB di RAM.