NVidia GeForce GTX 1050 e 1050 Ti: specifiche e prezzi delle nuove GPU

A partire dal prossimo 25 Ottobre 2016, presso i rivenditori autorizzati online e negli store fisici, si potrà contare sulle nuove proposte messe in atto da NVidia per le sue soluzioni di mercato GPU da destinare alla fascia medio-bassa del mercato ed indirizzate alla vendita delle nuove soluzioni GTX 1050 e GTX 1050 Ti volute in contrapposizione alle attuali proposte concorrenti viste in AMD RX 460 ed RX 470.

NVidia, perciò, si è prodigata alla diffusione dell’annuncio circa la nuova disponibilità dei prodotti da declinare al mercato GPU discrete nel comparto desktop. La fascia medio-bassa, pertanto, conterà sulla presenza di NVidia GeForce GTX 1050 e GeForce GTX 1050 Ti di cui, la prima, al costo di circa €130 e, la seconda, al prezzo di €160.

Entrambe le soluzioni si basano sulla rivisitazione architetturale voluta per la nuova Pascal su GPU GP107 che integra oltre 3,3 miliardi di transistor in appena 132 mm quadrati. Il processo produttivo utilizzato, segno distintivo dei nuovi prodotti, è quello FinFET a 16nm Samsung che si contrappone alle soluzioni TSMC Pascal GPU.nvidia-gtx-1050

La NVidia GTX 1050 dispone di 640 CUDA-Core cadenzati a 1354/1455 MHz (40 TMU, 32 ROPs) e gestiti da un quantitativo di memoria video dedicata da 2GB GDDR5 con bus a 7Gbps da 128-bit ed un Total Dissipation Power (TDP) stabilito in appena 75W a pieno carico. La scheda, oltretutto, non ha una reference model e non richiede un connettore ausiliario PCI Express da destinare all’alimentazione della stessa.

La NVidia GTX 1050 Ti, a fronte di una maggiorazione minima del prezzo rispetto alla prima, offre invece un core grafico più potente che si fregia di ben 768 CUDA core attivi a 1290/1392 MHz (48 TMU, 32 ROPs) e con annessi ben 4GB di memoria GDDR5 a 7Gbps che mantengono inalterati i consumi che si assestano, anche in questo caso, su picchi di 75W.nvidia-gtx-1050-giochi

Entrambe le soluzioni vedranno il loro debutto il prossimo 25 Ottobre 2016 con i previsti modelli OEM voluti da Asus, MSI, Gigabyte, Zotac, EVGA ed altri. Le nuove schede riusciranno a garantirci un ampio margine di prestazioni sul piano dei dettagli di medio livello e consentiranno, perciò, di giocare sino a 1080p e 60fps a giochi come GTA V e Gears of War 4.nvidia-gtx-1050-ti-performance

Le prestazioni, ovviamente, migliorano con il modello Ti, sebbene si registri un incremento triplo delle prestazioni anche per il modello base rispetto alle proposte del periodo precedente come le GTX 650. Che ve ne pare delle nuove schede grafiche NVidia? Riusciranno a reggere il confronto con i competitor AMD visti in RX 460 e RX 470? Lo scopriremo presto a fronte dei primi test ufficiali di benchmark e di confronto.