Playstation 4 Pro: ecco i 39 giochi ottimizzati al lancio

Una delle caratteristiche più importanti che deve avere una nuova console al lancio, oltre alla giusta potenza hardware, alla flessibilità software, deve essere un parco titoli interessante da poter attrarre quanta più utenza ad acquistare al Day One. 

Il curioso caso di Playstation 4 Pro

PS4 Pro, a differenza di quanto sia mai stato fatto, è una revisione hardware di quella che fu nel 2013 la Playstation 4, con il medesimo processore (overclockato) ed una GPU due volte più potente, 1GB di RAM DDR3 in più ed il supporto all’High Dynamic Range (HDR) ed alla riproduzione di videogiochi in 4K, nativo oppure upscalato.

playstation 4 pro ps4 pro

Questo punto di svolta quindi non interromperà la diffusione di PS4, anzi, data la totale retrocompatibilità, troveremo al lancio moltissimi titoli già usciti e aggiornati per sfruttare appieno la rinnovata potenza della console di Sony. Tra questi vi sono giochi con già due anni alle spalle, ed altri appena usciti. Vediamo quindi la lista redatta dai colleghi di Forbes, dei 39 nomi dei videogiochi che accompagneranno l’uscita di Playstation 4 Pro nei negozi il 10 Novembre 2016 per €399.

  • Battlefield 1
  • Bound
  • Call Of Duty: Black Ops 3
  • Call of Duty: Infinite Warfare
  • Call of Duty: Modern Warfare Remastered
  • Deus Ex: Mankind Divided
  • Driveclub VR
  • EA Sports FIFA 17
  • Firewatch
  • Helldivers
  • Hitman
  • Hustle Kings
  • inFAMOUS First Light
  • inFAMOUS Second Son
  • Knack
  • Mafia III
  • La Terra di Mezzo: L’Ombra di Mordor
  • NBA 2K17
  • Paragon
  • PlayStation VR Worlds
  • Ratchet & Clank
  • Rez Infinite
  • RIGS Mechanized Combat League
  • Rise Of The Tomb Raider
  • Robinson: The Journey
  • Smite
  • Super Stardust Ultra
  • The Elders Scrolls Online: Tamriel Unlimited
  • The Elders Scrolls Online: Skyrim Special Edition
  • The Last Of Us Remastered
  • The Last Of Us: Left Behind
  • The Playroom VR
  • Titanfall 2
  • Tumble
  • Uncharted 4: Fine di un Ladro
  • Until Dawn: Rush of Blood
  • Viking Squad
  • World Of Tanks
  • XCOM 2

LEGGI ANCHE: Playstation 4 vs Xbox One: a Natale vincerà Sony secondo Patcher

Ricordiamo in ultima analisi come funzionerà PS4 Pro sugli schermi FullHD (1920×1080): grazie ad un algoritmo che setta la risoluzione nativa a seconda del monitor di uscita, la nuova Playstation imposterà i giochi ad un 4K nativo oppure upscalato, oppure la decisione sarà lasciata al giocatore con dei profili personalizzati all’interno di ogni titolo.

Come sfruttare la potenza extra infatti sarà a totale discrezione degli sviluppatori: magari si sceglierà di favorire il frame rate (60fps rock solid), oppure di migliorare i dettagli in-game, altrimenti si può aumentare la risoluzione, passando a 2K o 4K. L’esempio lampante di tutto ciò è Rise of Tomb Raider, all’interno del quale potrete scegliere una di queste 3 opzioni. Mica male!