Raddoppia la durata della batteria Android con Doze

Doze è una nuova funzionalità introdotta con l’avvento del nuovo sistema operativo di Mountain View Android 6.0 Marshmallow di cui si è tanto discusso in passato. Le migliorie introdotte dal nuovo sistema vi consentiranno di aumentare la durata della batteria Android in modo marcatamente tangibile.

Batteria Android sempre a terra? Mai più con Doze

Doze interviene a livello del sistema operativo negli stati di inattività del sistema stesso ponendo in deep-sleep il vostro smartphone o tablet attraverso una manovra aggressiva nei confronti delle applicazioni in stand-by che inevitabilmente pongono in essere un rapido degrado delle facoltà di mantenimento carica della batteria. Doze promette, mediante opportuni settaggi, di raddoppiare la batteria Android in tali condizioni di utilizzo quotidiano. Doze interviene su tali fattori parametrici nel momento in cui lo stato attivo non è in primo piano per l’utente nonostante non si possa a priori decidere dopo quanto tempo dopo lo spegnimento del display, lo stesso debba entrare in funzione (a tal proposito consigliamo di utilizzare un’app ad hoc per l’occasione denominata Doze Settings Editor).

batteria Android 6

Mediante tale applicazione le regolazioni per le singole azioni saranno decisamente più sensibili al volere dell’utente, il quale ne potrà modificare a piacimento tutti i parametri caratteristici. Queste configurazioni non sono però, ed è di certo doveroso dirlo, alla portata di tutti visto che esistono davvero un numero consistente di voci sulle quali poter intervenire. Le modifiche quindi devono essere fatte cautamente e consapevoli del fatto che, una non corretta interpretazione delle stesse, potrebbe condurre a spiacevoli conseguenze. Il vostro smartphone potrebbe diventare diciamo “fin troppo sedentario”, il che non colluderebbe con la funzione propria dei device moderni. Oppure il contrario.

Ad ogni modo, le modifiche avranno effetto su device rooted o tramite un apposito comando ADB di abilitazione per le modifiche richieste. I sorgenti possono essere agilmente reperito da GitHub mentre il pacchetto già compilato e pronto all’uso è facilmente prelevabile dal thread ufficiale su XDA, da tenere d’occhio periodicamente in vista di un futuro rilascio ufficiale su Google PlayStore. Da notare che abbiamo parlato solo di Android 6.0, non sperate quindi in una release ufficiale di tale funzionalità su sistemi antecedenti. Spero di aver contribuito ad aumentare la batteria Android. Date un’occhiata all’immagine che segue per farvi un’idea dei setting presenti dall’applicazione.

raddoppiare batteria Android