Come Ripristinare WhatsApp su Nuovo Telefono

Ripristinare WhatsApp su nuovo telefono è necessario nel momento in cui abbandoniamo il nostro vecchio smartphone a favore di uno di ultima generazione. Se non volete perdere nessuna conversazione seguite questa guida. Ritroverete le conversazioni tali e quali sul nuovo dispositivo. 

Ripristinare WhatsApp su nuovo telefono, backup delle chat

Sia su Android che su iOS è possibile intervenire affinché, a seguito di una formattazione o della cancellazione dei dati dell’applicazione, tutte le chat siano nuovamente disponibili sul nostro dispositivo. Sia che si tratti di un nuovo device che del nostro buon vecchio dispositivo.

Non dovrai nemmeno preoccuparti della decadenza del servizio nel caso in cui tu abbia pagato anticipatamente la quota annuale o quella estesa visto che, una volta reinstallata, l’app riconoscerà la tua identità collegandola al tuo contatto numerico di registrazione. La procedura, ovviamente, non si applica se operiamo con una numerazione differente. Nel qual caso occorrerà ripetere l’intera procedura e non vi saranno chat attive. Ma bando alle ciance vediamo come fare.

 

Ripristinare e Reinstallare WhatsApp su Android

Se sei il possessore di uno dei device del robottino verde di Google, recuperare le tue vecchie chat andate perse a seguito della reinstallazione è piuttosto facile:

  • Se non lo hai già fatto, portati nella Home dell’applicazione WhatsApp e tappa sull’icona delle Impostazioni (quella con i 3 puntini verticali). Da qui seleziona Impostazioni Chat e premi su Backup delle conversazioni.
  • Se hai già rimosso l’applicazione puoi tentare il recupero delle conversazioni precedenti utilizzando un qualsiasi file manager per Android (ne trovi a decine all’interno dello store). Ad ogni modo consiglio ES Gestore File, pratico e funzionale. Bene, detto ciò portatevi su Home/Whatsapp dalla memoria interna del tuo telefono o dalla tua microSD se hai operato uno spostamento verso essa.
  • Seleziona ora la cartella Databases e scegli uno dei backup disponibili (nome corrispondente alla data di creazione). Adesso rinomina in msgstore.db.crypt8 il file che cronologicamente ti interessa e prosegui.

La procedura per ripristinare WhatsApp precedentemente illustrata ti garantirà l’apertura automatica delle chat dopo la nuova installazione. Stesso discorso dicasi se vuoi trasferire le tue chat dal vecchio al nuovo terminale. Ti basta fare l’upload sul nuovo nella posizione stabilita in precedenza ed il gioco è fatto.

 

ripristinare Whatsapp su nuovo telefono

 

Ora che hai gli strumenti giusti sei pronto per disinstallare l’applicazione. Portati nelle Impostazioni del dispositivo e fornisci il comando Disinstalla nel menù contestuale sotto Gestione Applicazioni. Recati ora nello store Google Play e reinstalla da qui l’applicazione accettando le condizioni d’uso e procedendo all’immissione del numero necessario alla riattivazione del profilo.

Ad applicazione avviata ti verrà chiesto se vuoi ripristinare un backup delle conversazioni precedenti cui risponderai Ripristina (sempre che tu abbia seguito diligentemente tutta la procedura). Finito! Come hai potuto vedere la cosa si risolve in meno di cinque minuti.

 

Ripristinare WhatsApp su nuovo telefono iOS

Per iOS la procedura non dovrebbe comportare particolari magagne anzi, a conti fatti, è più rapida che per Android. Perché? Eccoti servito.

In questo caso la semplicità nel riesumare le conversazioni dall’oblio digitale si traduce nella possibilità di rievocare un backup online da iTunes senza la necessità di rinominare alcun che. Infatti il backup sulal piattaforma di iCloud avviene ad intervalli regolari prestabiliti con cadenza generalmente giornaliera.

Se ancora non hai disinstallato WhatsApp e non sei sicuro che il backup sia aggiornato vai su Impostazioni di Sistema > Impostazioni Chat > Backup delle chat > Esegui backup ora. Premi ora sull’icona dell’applicazione sul tuo melafonino e premi sulla X in alto a sinistra per disinstallare dando il comando Elimina.

Accesi ora all’app store e reinstalla WhatsApp Messenger. Ad applicazione installata immetti il tuo numero di cellulare e tappa sul pulsante Ripristina cronologia Chat così da ritrovare le tue chat tali e quali.

La medesima procedura può essere effettuata anche su un iPhone differente a patto di utilizzare un ID Apple univoco per entrambi i dispositivi.

 

Conclusioni

Se vuoi recuperare tutti i tuoi messaggi WhatsApp dalle chat di Android ed iOS adesso sai cosa fare. Come vedi la procedura non richiede molto tempo e la percentuale di successo è garantita. Segui le direttive precedenti e non rimarrai deluso. Spero di esserti stato di aiuto. Alla prossima guida.