Samsung al lavoro su di un nuovo tablet Android di fascia bassa, ecco le specifiche

In queste ore, il database di Geekbench registra il debutto di un nuovo dispositivo con marchio Samsung. Si tratta del SM-T587p, un nome in codice che, anche considerando i modelli presentati in passato dall’azienda, dovrebbe configurarsi come un nuovo tablet entry level appartenente alla gamma Galaxy Tab E. 

Oltre al lancio del nuovo Galaxy Tab A 10.1 Note, protagonista di diversi rumors in questi giorni, Samsung potrebbe, quindi, essere pronta a presentare un nuovo tablet economico che dovrebbe arrivare in Europa ed in Italia entro la fine dell’anno in corso con un prezzo di listino inferiore ai 200 Euro.

Dai dati del benchmark, per il momento, è possibile risalire solo ad una piccola parte della scheda tecnica. Per ora, infatti, possiamo confermare che il nuovo tablet di Samsung monterà il nuovo SoC Qualcomm Snapdragon 625 realizzato con processo produttivo a 16 Nm e dotato di una CPU Octa-Core con clock massimo di 2 GHz e GPU Adreno 506. Ad affiancare il SoC troveremo 2 GB di memoria RAM ed il sistema operativo Android Marshmallow (difficile ipotizzare un aggiornamento futuro al nuovo Android Nougat).

Leggi anche: Galaxy Tab A 2016 Note: ecco le prime immagini ufficiali

Per quanto riguarda il resto della scheda tecnica, possiamo ipotizzare la presenza di almeno 16 GB di storage interno espandibile tramite microSD, di una fotocamera posteriore da 8 Megapixel e di una anteriore da 5 Megapixel. Il nuovo Galaxy Tab E potrebbe, inoltre, essere realizzati in diverse varianti con display compresi tra gli 8 ed i 10 pollici di diagonale. In ogni caso, maggiori dettagli sul nuovo progetto di casa Samsung emergeranno senza dubbio nel corso delle prossime settimane. L’azienda coreana, insieme a Huawei, rappresenta al momento uno dei pochi brand che continua a sostenere il mercato dei tablet Android che, nonostante il calo di vendite, garantisce ancora buoni risultati commerciali, almeno per Samsung.