Samsung supera Apple: 3 tabelle che lo provano

Secondo le statistiche, i profitti maturati da Samsung negli ultimi due anni hanno fatto registrare una forte impennata, al punto da superare perfino il principale rivale: il colosso americano Apple. A trainare questo successo è senza dubbio la fortunata linea di smartphone Galaxy S, giunta alla serie numero 7 con l’implementazione Edge. Serie che non si fermerà di certo, tanto che già sono partiti rumors per il numero 8 che dovrebbe uscire il prossimo marzo come da tradizione. Dunque, pare proprio che Samsung abbia battuto Apple in termini di profitti. Ecco le tre tabelle elaborate dal sito specializzato in fatti economici, Bloomberg, che illustrano i loro rispettivi percorsi inversi di questi ultimi due anni.

LEGGI ANCHE: Galaxy J2, prime foto e come funziona anello Smart Glow

Samsung meglio in Borsa di Apple

Il grafico che segue mostra come le azioni della multinazionale coreana abbiano fatto registrare una forte e costante impennata da settembre 2015, mentre Apple una continua caduta, a parte un leggero rialzo tra dicembre 2015 e marzo 2016. Poi di nuovo il crollo. Secondo Bloomberg ciò è da additare soprattutto allo scarso appeal che le azioni Apple hanno sul mercato azionario cinese. Come noto ormai molto influente su quello internazionale.

samsung vs apple 1

Samsung meglio nei profitti di Apple

Samsung batte Apple anche per quanto riguarda i profitti registrati. Fino al sorpasso rispetto al colosso americano, che pure partiva in vantaggio, all’inizio di quest’anno. A dimostrarlo ampiamente sempre il grafico che segue. Il picco massimo di Samsung per quanto concerne i profitti negli ultimi 2 anni si è verificato nel settembre 2015. Poi una lieve flessione, ma comunque un consolidamento.

samsung vs apple  2

Samsung lancia molti più prodotti di Apple

Infine, i prodotti lanciati. Il colosso coreano supera di gran lunga Apple, che però fa registrare il meglio di sé ogni qualvolta lancia il nuovo iPhone. Non a caso, il colosso sudcoreano lancia il suo prodotto di punta Galaxy S sempre ad inizio anno, generalmente entro inizio marzo. Distante dunque dall’uscita del nuovo iPhone, che avviene a settembre. Il grafico dimostra come Apple abbia dei picchi solo in corrispondenza dell’uscita degli iPhone, mentre Samsung da due anni registra crescite costanti.

samsung vs apple 3