Samsung CFG70: il primo monitor curvo Quantum Dot per videogiocatori

Samsung lancia oggi sul mercato globale il suo monitor da gaming curvo con tecnologia Quantum Dot Samsung CFG70, già mostrato all’IFA di Berlino. Si tratta di uno schermo pensato appositamente per i videogiocatori e dovrebbe offrire un alto livello qualitativo delle immagini e funzioni studiate ad hoc per il mondo dei videogiochi.

“Con l’introduzione di questa tecnologia quantom dot per i nostri pionieristici monitor curvi, Samsung rivolge uno sguardo al futuro del gaming insieme ad un livello di qualità dell’immagine che l’industria non ha mai visto prima”, spiega Seog-gi Kim, Senior Vice President, Visual Display Business di Samsung Electronics.

Ma cosa è la tecnologia Quantum Dot?
Si tratta di un sistema di retroilluminazione basato su una serie di microcristalli che, grazie ad un processo di stimolazione luminosa tramite LED blu, riescono a offrire un maggior numero di colori rispetto ai pannelli LCD tradizionali.

Samsung CFG70

Samsung CFG70: 24 e 27 pollici

Il nuovo schermo curvo del colosso sudcoreano è disponibile in due versioni: da 24 e da 27 pollici. Samsung CFG70 fornisce colori accurati attraverso un sRGB spectrum del 125% e un contrasto pari a 3000:1.

Lo schermo presente una curvatura a 1800R e un ampio angolo di visione uniforme a 178 gradi. La tecnologia integrata AMD FreeSync permette la sincronizzazione con velocità di aggiornamento a 144 Hz con schede grafiche targate AMD per ridurre al minimo la latenza di input, fenomeni di tearing e stutter.

LEGGI ANCHE
Galaxy S8 sarà un mostro di potenza: Samsung inizia produzione di massa dei chip a 10nm
Galaxy S8: Samsung ha iniziato lo sviluppo del nuovo firmware

Samsung offre una gamma di funzioni gamer-friendly come un’interfaccia di gioco con impostazioni intuitive e una serie di tasti a scelta rapida sul fronte e sul retro del display, il tutto per facilitare la regolazione delle impostazioni di gioco.