Accedi al nuovo Samsung WebVR per video online su Gear VR

Il termine realtà virtuale sta, in quest’ultimo periodo, assumendo connotati decisamente interessanti, passando da semplice concept a standard internazionale per la visualizzazione dei contenuti. O almeno queste pare siano le intenzioni di Samsung Electronics che, con feroce accanimento, si adopera quotidianamente affinché il supporto alle nuove tecnologie VR divenga la base di partenza per la fruizione di sessioni gaming e contenuti audio-visivi, non soltanto attraverso apposite applicazioni e video-player, ma anche nella comune navigazione mediante web-browser. Ed ecco che ci ritroviamo a parlare di Samsung WebVR.

Samsung WebVR – Il tuo browser, sempre più virtuale

Samsung WebVR è l’applicativo browser Samsung che da pochi giorni è passato dalla beta alla sua prima versione sperimentale 1.0, é stato concepito al preciso scopo di integrarsi perfettamente con gli attuali Gear VR e simili, consentendone non soltanto un loro utilizzo durante le sessioni gaming a 360° e per i videoclip 3D, ma anche nel corso del web-surfing quotidiano. Al momento un progetto davvero ambizioso che è arrivato alla fase sperimentale e che, dal punto di vista dell’ottimizzazione, ha ancora molto da offrire. Le API Javascript utilizzate dal browser Samsung sono, infatti, deprecate e si cercano nuovi modi di rendere moderno e stabile il navigatore affinché possa visualizzare integralmente i contenuti. Una sorta di work-in-progress che sta impegnando gli sviluppatori web di Samsung, sempre più orientati verso una standardizzazione dei contenuti in tal senso.

Gear VR  Samsung

Il supporto WebVR, apre la strada dunque a nuovi scenari che pongono la realtà virtuale come perno centrale dell’ingranaggio web e non solo. Un progetto in continua evoluzione che consente di godere dell’esperienza 3D VR in modi sin oggi soltanto teorizzati.

Con il vostro (Galaxy S7, S7 edge, S6, S6 edge, S6 edge+, Note 4 e Note 5) ed il vostro Gear VR non solo potrete accedere ai contenuti del Samsung Internet for Gear VR, distribuiti da Samsung e Oculus VR.
Ma potete attivare (prima che venga definitivamente implementato) attraverso i seguenti accessi, il supporto nativo a WebVR e visitare la pagina ufficiale con alcuni esempi (compatibile con Chrome e Firefox)

Ecco il Video che potrete trovare sul canale Samsung Australia, per immergervi in tutta sicurezza tra gli squali, vivendo a 360° un’esperienza davvero travolgente!

L’avete provato e volete dirci la vostra impressione? cosa ne pensate del progetto WebVR? Lo reputate superfluo o potrebbe veramente segnare la svolta decisiva nel modo di fruire dei contenuti online tramite browser? Lasciateci pure tutti i vostri commenti in proposito e condividete il post con tutti i vostri amici attraverso i social network.
Fonte: 
SamMobile