Samsung Family Hub: ecco cosa ci aspetta nel futuro dei frigoriferi

Samsung Family Hub è il nuovo frigorifero ultra tecnologico della multinazionale sud coreana. Questo è stato recentemente rilasciato e mostrato per la prima volta durante IFA 2016 di Berlino. Si tratta di un prodotto che vanta caratteristiche molto innovative tra cui la presenza di uno schermo da 21,5 pollici. Così, mentre funziona ancora come un frigorifero tradizionale, il fatto che questo elettrodomestico abbia anche un controller touchscreen integrato rende questo prodotto molto innovativo e interessante.

Per creare il Samsung Family Hub, l’azienda sud coreana ha preso il suo frigorifero a quattro porte Flex e non solo ha aggiunto il touchscreen da 21,5 pollici sulla porta in alto a destra, ma anche le telecamere all’interno. Le quattro porte Flex rappresentano già comunque una innovazione, perché questo da al frigorifero uno scomparto che può essere sia un frigorifero o un congelatore, a seconda di come lo si imposta. Con 27.9 piedi cubici di capacità, il frigo presenta un design molto elegante e moderno.

Per essere onesti, quando Samsung ha annunciato il suo frigorifero Family Hub e ha promesso di rivoluzionare il settore, eravamo scettici. Ma in effetti provando questo elettrodomestico ci si può rendere conto di come codesto prodotto sia estremamente futuristico. Questo frigo consente ai proprietari di caricare e gestire i loro calendari quotidiani per mezzo di un’applicazione chiamata Sticki. Se si sceglie di configurare il loro programma sul frigorifero o per mezzo di app, il frigo ha la capacità di rimanere sempre aggiornato e sincronizzato con la loro routine quotidiana.

Inoltre, avendo accesso a liste della spesa memorizzate e istantanee di ciò che c’è in realtà all’interno del frigo rende questo suite di applicazioni ancora più utile. Al di fuori di Sticki, Samsung Family Hub offre inoltre agli utenti la possibilità di costruire liste della spesa; tuttavia, non sembra possibile poter inviare questa al proprio smartphone immediatamente.

Samsung Family Hub
Samsung Family Hub

Si tratta dunque di una grande caratteristica, certo, ma sarebbe bello avere la possibilità di inviare queste liste  mentre ci si trova sulla strada per il negozio, invece di essere costretti a scriverla o scattare una foto con il telefono. Si potrebbe ragionevolmente ancora inviare la lista della spesa via Sticki, ma se Samsung vuole rendere la vita di una famiglia più facile, dover accedere a una applicazione separata per un’azione è un po’ complicato.

Forse un rimedio per questo è il fatto che Samsung comprende partnership con Mastercard e Instacart per l’acquisto di generi alimentari, il che significa che si può dimenticare di andare al negozio del tutto e semplicemente ordinare on-line generi alimentari, direttamente dal vostro frigorifero. Ovviamente si tratta di un servizio che per il momento è attivo solo in pochissime città del mondo. L’applicazione offerta da questo frigorifero, chiamata Samsung Club des Chefs, è sicuramente una delle caratteristiche più positive di questo frigo e anche del suo touchscreen.

Samsung family Hub
Samsung family Hub

Leggi anche: Samsung family Hub: il frigorifero progettato per i consumatori europei

Invece di armeggiare con un tablet o uno smartphone per le ricette, il grande schermo sulla parte anteriore dello sportello del frigo rende facile trovare non solo una grande ricetta per cucinare, ma anche per navigare attraverso di essa durante la cottura. Anche se l’applicazione richiede alcuni secondi per essere caricata, lo scorrimento è incredibilmente fluido, ciò aiuta a individuare con esattezza le quantità necessarie a cucinare determinate pietanze e dunque questo diventa un gioco da ragazzi.

Altra cosa molto interessante del Samsung Family Hub è che facendo clic su un pulsante sulla porta si può ottenere un’istantanea del suo interno, senza dover aprire la porta. Facendo uso di tre telecamere di alta qualità fissate al bordo interno della porta sinistra del Family Hub, Samsung ha creato un modo per i proprietari di ottenere immagini fresche all’interno del loro frigorifero ogni volta che si vuole. Inoltre, un sistema di etichettatura innovativo permette a chiunque di collegare, per esempio, un tag “5 giorni” per un cartone di latte per tenere traccia della sua data di scadenza. Il rovescio della medaglia? I tag non si muovono se si sposta il cartone.

Per Samsung Family Hub, la magia è nel touchscreen. Si tratta in definitiva di un frigorifero solido che tiene bene la sua temperatura, mantenendo l’umidità, e fornendo flessibilità tramite il suo FlexZone, il vero MVP dell’unità è il suo display interattivo da 21,5 pollici. Senza dubbio il prezzo di questo prodotto al momento è molto elevato, tuttavia dopo aver trascorso un po’ di tempo con questo elettrodomestico, non possiamo fare a meno di pensare che esso rappresenti il futuro dei frigoriferi (una volta che il prezzo scenderà ovviamente).