Samsung Galaxy A8: svelate alcune specifiche?

Svelate le specifiche principali del presunto Samsung Galaxy A8 SM-800F, il nuovo smartphone con scocca in metallo facente parte della serie Galaxy A che arriverà a breve in Cina.

Come molti di voi sapranno già Samsung nel 2015 ha presentato al grande pubblico mondiale la nuova serie Galaxy A, ovvero un trio di smartphone destinati alla fascia media e alta del mercato con la caratteristica principale di avere un design ed estetica all’avanguardia grazie al peso, allo spessore limitato e ai materiali di qualità con l’utilizzo del metallo.

Attualmente sul mercato sono presenti tre smartphone: il Galaxy A3, A5 e A7 (acquistabili tutti anche in Italia), ma sappiamo che lo scorso mese l’azienda coreana ha depositato altri tre marchi che riguardano questa serie: sono stati infatti registrati il Galaxy A6, A8 e A9, segni inequivocabili che Samsung presto amplierà la gamma.

A conferma di tutto ciò oggi sono arrivate le prime informazioni che riguarderebbero le caratteristiche principali del futuro Samsung Galaxy A8 SM-800F, uno smartphone che però sulla carta sembra essere indirizzato unicamente al mercato Cinese, anche se non ci sono ancora conferme sicure su questo.

Specificando che il Galaxy A8 SM-800F è ancora sotto fase di sviluppo (quindi alcune sue caratteristiche potrebbero essere modificate con l’annuncio ufficiale del prodotto finito) il nuovo smartphone si presenterebbe con un display Super Amoled da 5,7 pollici di diagonale e una risoluzione Full HD 1920 x 1080 pixel; pur essendo un terminale piuttosto grande le dimensioni sembrano essere decisamente compatte dato che sarà lungo 157,7 mm, largo 76,7 e spesso appena 5,9 mm con un peso complessivo di 140 grammi.

Il cuore del prodotto dovrebbe essere invece il collaudato processore Octa-Core a 64 bit Snapdragon 615 affiancato a 2GB di memoria ram e a 16GB di memoria interna, anche se non siamo per nulla certi che lo smartphone abbia lo slot per la microSD considerato il suo spessore ridotto.

Nonostante i suoi 5,9 mm di spessore il Galaxy A8 Sm-G800F dovrebbe avere un autonomia piuttosto interessante considerato il fatto che Samsung ha inserito al suo interno una batteria (quasi sicuramente non rimovibile) di ben 3050 mAh che dovrebbe essere più che sufficiente per i clienti più esigenti.

Sfortunatamente non abbiamo informazioni sul comparto multimediale, ma considerati i precedenti modelli della gamma Galaxy A, possiamo immaginare una fotocamera posteriore da almeno 13 megapixel con autofocus, flash led e una fotocamera anteriore da 5 megapixel per registrare video, scattare selfie ed effettuare video chiamate.

Al livello di connettività aspettiamoci i soliti Wifi dual band, bluetooth 4.0 o 4.1 la porta usb 2.0 e il supporto alla connessione LTE 4G (cat 6 con buona probabilità); dal punto di vista del software attualmente il Galaxy A8 utilizza Android 5.0.1 Lollipop ma non viene ancora specificato se lo smartphone utilizza la nuova interfaccia TouchWiz 2015 già vista sul Samsung Galaxy S6 (quindi alleggerita e più ottimizzata) o la classica TouchWiz del 2014.

Vi ricordo che tutte queste informazioni sul Samsung Galaxy A8 Sm-800f vanno considerate con una certa distanza dato che sono tutte notizie non ancora certificate ufficialmente e che riguardano un prodotto che è ancora in fase di sviluppo; essendo ancora un progetto in corso non sappiamo quando Samsung effettivamente lancerà il prodotto, a che prezzo e in quali mercati (oltre a quello della Cina).

Fonte: Notizie