Samsung Galaxy A9, svelate le caratteristiche: Snapdragon 620 e 3 GB di RAM

Dopo  i rumors dei giorni scorsi, nelle ultime ore ha fatto la sua comparsa nel database di AnTuTu un primo prototipo del futuro Samsung Galaxy A9, un nuovo device di fascia medio-alta che andrà ad arricchire la gamma Galaxy A della casa coreana. Il nuovo Samsung Galaxy A9 si presenta, stando a quanto emerge dai risultati de benchmark, con caratteristiche tecniche davvero molto interessanti che, se supportate da un giusto prezzo, potrebbero rendere lo smartphone un vero e proprio best buy.Samsung Galaxy A9

Il futuro Samsung Galaxy A9, infatti, presenterà un display da 5.5 pollici FullHD, senza dubbio sarà un Super AMOLED, supportato dal nuovo SoC Qualcomm Snapdragon 620 dotato di una CPU a 64 bit Octa-Core costituita da un Quad-Core Cortex A72 con clock di 1.8 GHz ed un Quad-Core Cortex A53 con clock di 1.4 GHz. Lo Snapdragon 620 presenta anche una GPU Adreno 510. A completare la dotazione tecnica del device troveremo ben 3 GB di memoria RAM (lo stesso quantitativo che caratterizza il Galaxy S6), 32 GB di storage interno, probabilmente espandibile tramite microSD, una fotocamera posteriore da 13 o 16 Megapixel ed il sistema operativo Android 5.1.1 Lollipop aggiornabile, in futuro, al nuovo Android 6.0 Marshmallow.

Per il momento non è ancora chiaro quando il nuovo smartphone di Samsung sarà svelato in pubblico anche se, considerando i rumors davvero insistenti dei giorni scorsi, la data del debutto del nuovo Samsung Galaxy A9 potrebbe essere piuttosto vicina tanto che il device potrebbe essere annunciato già nel corso del prossimo mese novembre. A differenza del Galaxy A8, phablet da 5.7 pollici che si caratterizza come il Galaxy più sottile di sempre, il nuovo Samsung Galaxy A9 dovrebbe arrivare anche sul mercato italiano caratterizzandosi come un device di fascia medio-alta con un prezzo di listino inferiore rispetto agi attuali top di gamma della casa coreana. Maggiori dettagli in merito al nuovo Samsung Galaxy A9 arriveranno senza alcun dubbio nei prossimi giorni.