Samsung Galaxy C: Nuovo smartphone svelato da un benchmark

In queste ore, un nuovo benchmark apparso su GeekBench va a confermare un’indiscrezione emersa già da diversi giorni, Samsung potrebbe essere prossima all’ampliamento della sua gamma di smartphone presentando la nuova linea Samsung Galaxy C che andrebbe ad affiancarsi ai top di gamma Galaxy S e alle altre famiglie di device Galaxy A, E, J, O.

Il nome in codice dello smartphone apparso su GeekBench è SM-C5000. Il primo device della gamma Samsung Galaxy C presenterà un display Super AMOLED da 5.2 pollici con risoluzione FullHD (stesse caratteristiche che troviamo sul Galaxy A5 2016) affiancato dal SoC Qualcomm Snapdragon 617, un chipset mid-range di Qualcomm dotato di una CPU Octa-Core costituita da un Quad-Core Cortex A53 con clock di 1.5 GHz ed un Quad-Core Cortex A53 da 1.2 GHz. La GPU è una Adreno 405. Il SoC supporta connessioni LTE Cat  7 con velocità massima in download pari a 300 Mbps.

Samsung Galaxy C

A completare le specifiche tecniche del prototipo Samsung Galaxy C apparso in rete troviamo 4 GB di memoria RAM (un dato piuttosto raro per uno smartphone di fascia media). Per il momento, le informazioni legate alla scheda tecnica di questo dispositivo terminano qui possiamo, in ogni caso, ipotizzare la presenza di 16 o 32 GB di storage, una batteria da circa 3.000 mAh, una fotocamera posteriore da 13 Megapixel ed una anteriore da 5 Megapixel.

Lo smartphone si presenterà sul mercato, senza dubbio, con il sistema operativo Android Marshmallow in versione 6.0.1 affiancato dall’interfaccia utente Touch Wiz nella sua ultima evoluzione che ha debuttato con i nuovi Galaxy S7 e S7 Edge.

Per il momento, non ci resta che attendere l’arrivo di nuove informazioni sul progetto. La gamma Samsung Galaxy C potrebbe debuttare in Europa nel corso dei prossimi mesi ponendosi come soluzione intermedia, in termini di listino prezzi, tra i Galaxy J ed i Galaxy A. Continuate a seguirci anche nel corso dei prossimi giorni per tutti gli aggiornamenti sul progetto Galaxy C.
Fonte: Phonearena