Samsung Galaxy Gear A Metal Gold Edition ecco il possibile design

Il nuovo smartwatch con display circolare di Samsung, Galaxy Gear A, si mostra in alcuni nuovi possibili renders nella sua versione Metal Gold Edition.

Il Samsung Galaxy Gear A, nome in codice aziendale Orbis, è ormai un progetto di smartwatch con sistema operativo Tizen abbastanza noto agli esperti del settore, e sta già facendo capolino anche nella conoscenza generale dei consumatori, dato che gli indossabili ormai sono piuttosto conosciuti e stanno diventando per alcuni degli oggetti tecnologici da utilizzare tutti i giorni.

Gli ultimi rumors indicano che molto probabilmente l’azienda coreana lancerà il suo nuovo smartwatch entro la fine dell’anno, e avrà un design veramente all’avanguardia, oltre che materiali pregiati in stile Apple Watch.

Recenti renders, un immagine l’avete già vista ad inizio articolo, mostrano come potrebbe essere effettivamente il design circolare del Galaxy Gear A in una sua speciale variante (e molto probabilmente più costosa) Metal Gold Edition.

Non sappiamo se questo sarà effettivamente il look del nuovo indossabile Samsung, ma se fosse veramente così qualcuno in casa Apple o altri produttori di smartwach potrebbero seriamente preoccuparsi.

Samsung Galaxy Gear A: qualche dettaglio tecnico

Di Galaxy Gear A sappiamo già alcune specifiche hardware che sono state diffuse quando Samsung ha rilasciato il tool per sviluppatori; secondo quanto evidenziato dal tool il nuovo smartwatch dell’azienda coreana dovrebbe utilizzare un display circolare da 1,18 pollici con una risoluzione nativa di 360 x 360 pixel.

All’interno sarebbero presenti moltissimi sensori dedicati alla salute e al fitness, come ad esempio il giroscopio, il sensore magnetico, la pressione, l’accelerometro, il cardiofrequenzimetro.

A livello di connettività presente il modulo per cellulari (LTE o 3G non lo sappiamo), il Wifi e il GPS, il che renderebbe il Galaxy Gear A un indossabile particolarmente indipendente rispetto ai precedenti modelli, che giocoforza invece devono sfruttare la connettività degli smartphone a loro associati.

Il nuovo smartwatch di Samsung Progetto Orbis potrebbe fare capolino nei mercati internazionali dalla seconda metà di quest’anno, ed essere presentato ufficialmente durante l’IFA 2015 che si terrà a settembre.