Samsung Galaxy J1 Mini Prime ufficiale a soli 90 dollari: lo smartphone primitivo

Da qualche ora, sorprendendo un po’ tutti, l’importante casa produttrice Samsung ha ufficialmente annunciato un suo nuovo smartphone chiamato Samsung Galaxy J1 Mini Prime, entry-level per il momento annunciato solo ed esclusivamente in America, dove è già possibile acquistarlo al prezzo irrisorio di 90 dollari grazie al popolarissimo e-commerce Amazon e qualche operatore locale.

Entrando nel vivo dell’articolo, bisogna evidenziare fin da subito che il nuovo Galaxy J1 Prime del produttore coreano è perfettamente adatto a quel genere di consumatori che non chiedono più di tanto da un telefono, visto che va a posizionarsi nella fascia bassissima del settore.

Samsung Galaxy J1 Mini Prime

Ecco dunque le specifiche tecniche complete di questo nuovo Samsung Galaxy J1 Mini Prime:

  • Schermo piccolissimo con diagonale da 4 pollici e risoluzione pari a 480 x 800 pixel;
  • Processore Spreadtrum SC9830 quad-core che agisce ad una velocità di 1.2Ghz;
  • Quantitativo di memoria RAM di 1GB con memoria interna di 8GB;
  • Fotocamera posteriore da 5 megapixel e frontale addirittura VGA;
  • Batteria da 1.500 mAh;
  • Unica nota positiva è la presenza a bordo della piattaforma operativa Android Marshmallow aggiornata alla versione 6.0.1;
  • Connettività 3G;
  • Supporto Dual-SIM.

Come avete osservato il Galaxy J1 Mini Prime di Samsung non mette a disposizione caratteristiche cosi tanto esaltanti, adatto più che altro a coloro che utilizzano il telefono per messaggiare, telefonare e navigare.

LEGGI ANCHE: Samsung Galaxy S7 più simile al Note 7: altri due dettagli sull’aggiornamento Nougat

In conclusione, prima di salutarci, sottolineiamo che il terminale con tutta probabilità non verrà rilasciato in Italia, ma siamo certi che la sua mancanza di certo non la sentiremo.