Samsung Galaxy J5 2016, svelate le specifiche tecniche

Dopo il lancio sul mercato dei nuovi Samsung Galaxy A3 ed A5 2016, la casa costruttrice coreana si appresta a presentare il nuovo Samsung Galaxy J5 2016, un nuovo smartphone di fascia medio-bassa che punta a bissare il discreto successo ottenuto dal J5 2015. Il nuovo terminale della gamma Galaxy J è stato avvistato in un benchmark su GFXBench che ci permette di scoprirne le specifiche tecniche. Vediamo, quindi, in dettaglio come sarà il comparto hardware del nuovo Samsung Galaxy J5 2016:

Samsung Galaxy J5 2016 Specifiche tecniche

Il nuovo Samsung Galaxy J5 2016 si presenterà con dimensioni maggiori rispetto al modello precedente con un display che passerà da 5 pollici di diagonale a 5,2 pollici. Resta, invece, intatta la risoluzione che sarà sempre HD (1280 x 720 pixel). Poche novità anche per quanto riguarda il SoC utilizzato. Il nuovo Samsung Galaxy J5 2016 continuerà a montare l’eterno Qualcomm Snapdragon 410 garanzia di discrete prestazioni a fronte di un consumo energetico ridotto. Lo Snapdragon 410 monta una CPU Quad-Core da 1,2 GHz ed una GPU Adreno 306. Samsung Galaxy j5 2016

A completare la scheda tecnica del nuovo Samsung Galaxy J5 2016 troveremo 2 GB di memoria RAM, 16 GB di storage interno, espandibile tramite microSD, una fotocamera posteriore da 12 o 13 Megapixel (come al solito i dati di GFXBench non sono precisissimi si alcuni dettagli tecnici) ed una fotocamera anteriore da 5 Megapixel.

Il nuovo Samsung Galaxy J5 2016 dovrebbe fare il suo debutto sul mercato nel corso del secondo trimestre dell’anno in corso. Per questo motivo, a differenza dei già citati A3 ed A5 2016, il device potrebbe presentarsi sul mercato con il nuovo sistema operativo Android Marshmallow.

L’alternativa, ben nota, è invece Android Lollipop in versione 5.1.1 che risulta il sistema operativo del prototipo testato da GFXBench. In ogni caso, il sistema operativo sarà personalizzato da una delle più recenti evoluzioni della Touch Wiz, la UI di Samsung. Per il momento non ci sono altre indicazioni in merito alla capacità della batteria ed alla presenza del sensore di impronte digitali che permette l’accesso a Samsung Pay.

Ricordiamo che il sensore di impronte è presente sul Galaxy A5 2016 ma risulta assente sul nuovo A3 2016. Continuate a seguirci anche nel corso dei prossimi giorni per ricevere tutti gli aggiornamenti legati al debutto commerciale del nuovo Samsung Galaxy J5 2016.
Fonte: Sammobile