Samsung Galaxy J5 e J7 svelate le specifiche

Svelate le principali caratteristiche hardware del Samsung Galaxy J5 e Galaxy J7 i prossimi smartphone di fascia medio bassa che si uniranno all’attuale Galaxy J1 già in vendita anche in Italia.

Come molti di voi sapranno già Samsung ha introdotto anche nel mercato italiano la nuova serie Galaxy J, una serie dedicata ai consumatori di fascia media bassa che non vogliono spendere più di 150 euro per avere uno smartphone con sistema operativo android che tutto sommato può fare un po’ tutto in maniera accettabile senza grossi compromessi.

Il primo device di questa categoria già arrivato in italia è il Samsung Galaxy J1 che ha un prezzo di listino ufficiale pari a 119 euro, ma ormai si può acquistare online sui 100 euro tramite famosi rinvenitori italiani.

La sere Galaxy J sarà comunque ampliata dato che Samsung aveva già in progetto l’introduzione di tre nuovi smartphone: il Galaxy J5 e il Galaxy J7 e il Galaxy J3; dei primi due fino a poco tempo fa non conoscevamo particolari dettagli, ma oggi il web ci ha fornito una serie di elementi che ci permettono di conoscere le loro caratteristiche principali, per farci un idea più o meno dettagliata se potrebbero diventare dei prodotti validi per un mercato particolarmente affilato come la fascia media e media bassa.

Iniziamo dicendo che il Samsung Galaxy J5 SM-J500F si presenterebbe con un display da 5 pollici di diagonale con tecnologia TFT LCD (niente IPS quindi sulla carta) con risoluzione però ancora sconosciuta (possiamo immaginare considerata la fascia di prezzo un display con risoluzione qHD 960 x 540 pixel), processore quad core funzionante alla frequenza massima di 1,2 Ghz con chipset Snapdragon 410, 1,5 GB di memoria ram, 8GB di memoria interna espandibile con microSD, una batteria interna da 2600 mAh, fotocamera posteriore da 13 megapixel con autofocus e flash led, fotocamera anteriore da 5 megapixel, scocca in plastica, spessore contenuto in 8,5 mm e un peso complessivo di circa 149 grammi.

Samsung Galaxy J7 SM-J700F rientra invece nella categoria dei Phablet dato che dovrebbe utilizzare un display da 5,5 pollici di diagonale con risoluzione HD 1280 x 720 pixel sempre con tecnologia LCD TFT, montare un processore Octa-Core Marvel PXA1936 funzionante alla frequenza massima di 1,2 o 1,5 Ghz (ancora non lo sappiamo con precisione), 1,5 GB di memoria ram, 8GB di memoria interna (sempre espandibile con microSD), una batteria più potente che dovrebbe raggiungere i 3000 mAh, lo stesso comparto multimediale composto dalla fotocamera posteriore da 13 mega pixel e quella anteriore da 5 megapixel, scocca in plastica, uno spessore contenuto in 7,9 mm e un peso complessivo che non supererebbe i 170 grammi.

Entrambi i due nuovi device della serie Samsung Galaxy J, quindi sia J5 che J7, dovrebbero essere disponibili anche nella versione con supporto alla connettività LTE (un po’ come J1 che è disponibile sia in 3G che in 4G in certi mercati) e avranno come sistema operativo la versione Android 5.1 Lollipop con interfaccia personalizzata TouchWiz.

Va inoltre specificato che di Galaxy J5 e Galaxy J7 potrebbero esserci delle versioni depotenziate in specifici mercati, dato che l’informatore indica che la multimedialità potrebbe essere ridimensionata in certi paesi con una fotocamera posteriore da 8 megapixel e non da 13 megapixel (magari nella versione solo 3G e non in quella LTE 4G più costosa)

Attualmente comunque non abbiamo nessuna informazione per quanto riguarda il loro prezzo di vendita ufficiale e le eventuali date di rilascio nei vari mercati internazionali, ma considerato il fatto che montano già Android 5.1 Lollipop il loro debutto potrebbe avvenire forse solo dopo la seconda metà di quest’anno.

Fonte: notizia