Samsung Galaxy Note 4, Android 5.1.1 Lollipop in arrivo a luglio

Samsung ha intenzione di accelerare, nel corso di questa estate, nel suo programma di rilascio degli aggiornamenti di Android. E’ notizia di oggi, infatti, che la casa coreana ha intenzione di rilasciare Android 5.1.1 Lollipop entro la fine del mese di luglio per il suo phablet top di gamma, l’ottimo Samsung Galaxy Note 4, attualmente fermo  alla versione 5.0.1 di Lollipop che porta con sé non poche complicazioni al funzionamento ed al consumo della batteria del dispositivo.

Stando a quanto emerso sino ad ora, Samsung avrebbe intenzione di portare Android 5.1.1 Lollipop su tutti i suoi top di gamma già disponibili entro la fine dell’estate e, quindi, dopo il Samsung Galaxy Note 4, che dovrebbe essere il primo a ricevere questo update, la più recente versione di Lollipop potrebbe arrivare anche sul Samsung Galaxy S5, il top di gamma del 2014 di Samsung.

Nel corso dei prossimi mesi, i dispositivi di fascia alta di Samsung, Samsung Galaxy Note 4 in primiis, dovrebbero quindi seguire dei rapidi programmi d’aggiornamento per evitare di restare indietro rispetto alla concorrenza e poter contare su un software ottimizzato e privo dei problemi legati alle prime versioni di Lollipop.

Ricordiamo che il Samsung Galaxy Note 4 è, a tutti gli effetti, ancora oggi, a circa nove mesi dal debutto sul mercato internazionale, un vero e proprio punto di riferimento per il mercato dei phablet del mondo Android grazie ad un display Super AMOLED da 5.7 pollici di diagonale con risoluzione QHD ed all’ottimo SoC Qualcomm Snapdragon 805 affiancato da 3 GB di memoria RAM. Maggiori dettagli in merito ai futuri aggiornamenti che Samsung rilascerà per i suoi dispositivi di fascia alta arriveranno, senza alcun dubbio, nel corso dei prossimi giorni. Il futuro del Samsung Galaxy Note 4 sarà, senza dubbio, più chiaro già nel corso di questo mese di giugno. Per ora, quindi, non ci resta che attendere il rilascio di nuove informazioni.