Samsung Galaxy Note 4 TIM e Wind, disponibile l’aggiornamento ad Android 5.1.1 Lollipop

Buone notizie per tutti i possessori di un esemplare di Samsung Galaxy Note 4 brandizzato TIM o Wind. Nella giornata di oggi, infatti, i device in questione hanno iniziato a ricevere l’atteso aggiornamento ad Androdi 5.1.1 Lollipop, l’ultima versione del sistema operativo di Google prima del nuovo Android 6.0 Marshmallow. Come al solito, il nuovo firmware in arrivo su Samsung Galaxy Note 4 TIM e Wind sarà distribuito, o meglio è in corso di distribuzione, via OTA. In ogni caso, le ROM ufficiali sono già disponibili per l’installazione manuale tramite ODIN. La versione del firmware per il Note 4 TIM ed il Note 4 Wind si caratterizza, rispettivamente, per la numerazione PDA N910FXXU1COH4 e CSC N910FWIN1COH1. In ogni caso, tutte le novità introdotte dall’aggiornamento a Lollipop 5.1.1 per la versione No Brand del Note 4 sono state trasportate anche sulle versioni brandizzate TIM e Wind dell’ex top di gamma di casa Samsung. Oltre alla versione No Brand, ricordiamo che anche la versione Vodafone ha già ricevuto tale aggiornamento. I firmware in questione sono disponibili ai link qui di seguito.

Ad un anno di distanza dal debutto sul mercato, il Samsung Galaxy Note 4 rappresenta ancora un prodotto decisamente valido sebbene qualitativamente inferiore ai nuovi phablet top di gamma dell’azienda coreana, il Galaxy S6 Edge+ ed il Note 5, con quest’ultimo ufficialmente non ancora disponibile in Italia. Il device presenta un display Super AMOLED da 5.7 pollici di diagonale con risoluzione QHD, SoC Qualcomm Snapdragon 805, 3 GB di memoria RAM, 32 GB di memoria interna (espandibili tramite microSD a differenza di quanto accade con gli attuali flagship di Samsung), una fotocamera posteriore da 16 Megapixel ed una anteriore da 5 Megapixel. Samsung Galaxy Note 4

Per il momento non vi sono informazioni ufficiali in merito alle tempistiche con cui arriverà l’aggiornamento ad Android 6.0 Marshmallow, la nuova versione di Andorid presentata pochi giorni fa, in via ufficiale, da Google. Di certo, il Samsung Galaxy Note 4 sarà il primo smartphone del 2014 di Samsung a ricevere tale aggiornamento che, in ogni caso, arriverà prima sugli attuali top di gamma della casa coreana: Galaxy S6, S6 Edge, S6 Edge+ e Note 5.  Maggiori dettagli in merito al futuro aggiornamento per il Note 4 emergeranno, senza alcun dubbio, già nel corso dei prossimi giorni o, al più, delle prossime settimane.