Samsung Galaxy Note 5, prime informazioni sulla variante Active

A pochi giorni di distanza dalla presentazione ufficiale del nuovo Samsung Galaxy Note 5 e del Galaxy S6 Edge+ è già tempo di guardare avanti. Tra poche settimane, secondo nuovi rumors, Samsung potrebbe svelare in via ufficiale un inedito Samsung Galaxy Note 5 Active, una versione rugged del suo nuovo phablet che potrebbe riproporre quasi tutto il comparto hardware del Note 5 con una piccola, ma sostanziale, differenza: la batteria.

Samsung Galaxy Note 5, caratteristiche tecniche complete

Stando ai rumors emersi oggi, infatti, il nuovo Samsung Galaxy Note 5 Active potrebbe presentare una batteria da 4.100 mAh in sostituzione della batteria da 3.000 mAh montata dal Note 5 e dal Galaxy S6 Edge+ che, nonostante possa sembrare sottodimensionata, secondo i primi test sarebbe in grado di garantire un’autonomia di funzionamento superiore al Note 4 grazie soprattutto alla capacità  del SoC Exynos 7420 di ridurre il consumo energetico per la gestione generale del dispositivo. In ogni caso, il nuovo Samsung Galaxy Note 5 Active potrebbe, a tutti gli effetti, seguire la stessa scia del Galaxy S6 Active, non ancora disponibile in Europa, proponendo una scocca rugged con tre tasti fisici, certificazione di impermeabilità all’acqua ed alla polvere e, soprattutto, una batteria potenziata in grado, come detto, di raggiungere una capacità di 4.100 mAh. La presentazione ufficiale del nuovo device dovrebbe avvenire nelle prossime settimane.

Ricordiamo che il Samsung Galaxy Note 5, cosi come il Galaxy S6 Edge+, si presenta con un comparto hardware formato da un display Super AMOLED da 5.7 pollici di diagonale con risoluzione QHD (2560 X 1440 pixel) e dal SoC Exynos 7420 con CPU Octa-Core affiancato da 4 GB di memoria RAM LPDDR4, 32 o 64 GB di memoria interna interna, non espandibile tramite microSD, una fotocamera posteriore da 16 Megapixel ed una fotocamera anteriore da 5 Megapixel. Il sistema operativo sarà sempre Android 5.1 Lollipop con aggiornamento al nuovo Android 6.0 Marshmallow.

Maggiori dettagli in merito al nuovo Note 5 Active emergeranno, senza alcun dubbio, già nel corso dei prossimi giorni o, al più, delle prossime settimane. Come detto, il device dovrebbe essere ufficializzato da Samsung nel corso del prossimo autunno. Per ora non vi sono, invece, informazioni in merito alla possibile realizzazione del Galaxy S6 Edge+ Active. Anche in questo caso sarà necessario attendere qualche settimana per saperne di più.