Samsung Galaxy Note 7 richiamato anche in Australia, e in Italia?

Nella giornata di ieri Samsung ha lasciato tutti di stucco: il difettoso Galaxy Note 7 sarà ritirato dal mercato e non verranno prodotte nuove unità. In seguito a queste decisione, oggi il colosso sudcoreano ha fatto sapere che estenderà il programma di richiamo del phablet “esplosivo” anche al territorio australiano, sia per chi ha un device sano che originale.

Galaxy Note 7 saluta anche l’Australia

Tutti i possessori di un Samsung Galaxy Note 7 che vivono in Australia sono invitati ad effettuare un back-up dei propri dati, ripristinare il device alle condizioni di fabbrica e spegnere immediatamente il dispositivo.

Fatto ciò, gli utenti dovranno poi contattare il negozio in cui hanno acquistato il Galaxy Note 7 per programma il loro piano di ritorno alla casa madre.

Samsung ha fatto sapere di essere al lavoro con tutti gli operatori telefonici e partner di vendita al dettaglio per assicurarsi che tutti i clienti possano ricevere in cambio del Galaxy Note 7 un Galaxy S7 Edge o un Galaxy S7, incluso un rimborso per la differenza di prezzo, oppure un rimborso totale del phablet.

galaxy note 7
E in Italia?

Samsung Galaxy Note 7 non è ancora approdato sul mercato italiano, ma alcune unità sono arrivate sul suolo italiano in anticipo in seguito ad una prenotazione e diversi utenti hanno ricevuto le nuove versioni con batterie verificate.

LEGGI ANCHE
Dopo il disastroso Galaxy Note 7 per Samsung peggiorano le previsioni
Galaxy Note 7 in Italia, istruzioni per il rimborso dal comunicato Samsung

Samsung Italia ha voluto fare chiarezza tramite un comunicato ad hoc:

Relativamente al mercato italiano, il prodotto non è mai stato ufficialmente messo in commercio, se non attraverso una prima fase di pre-ordine di circa 4.000 unità, di cui consegnate meno della metà. Per agevolare il processo di ritiro del Galaxy Note 7, Samsung Electronics Italia ha messo a disposizione alcuni servizi tra cui: servizio di ritiro del prodotto e servizio di assistenza dedicato al numero verde 800 025 520 o sito dedicato Samsung.com

A tutti i consumatori, che hanno effettuato il pre-ordine, Samsung Electronics Italia garantisce il rimborso totale e immediato dell’importo versato. Sempre a questi consumatori, verranno inoltre spediti subito dopo la restituzione del Galaxy Note 7, i premi promessi in fase di pre-ordine.