Samsung Galaxy Note Edge riceve Android Marshmallow

Finalmente da qualche ora anche i possessori di Samsung Galaxy Note Edge hanno ricevuto il tanto atteso aggiornamento ad Android Marshmallow 6.0.1, ma solamente per quelli contrassegnati con il product-code N915F o comunque i modelli venduti in Russia. Se non siete tra questi, state tranquilli molto probabilmente ci vorranno pochi giorni prima che vi arrivi. Con tutta probabilità Samsung ha iniziato il roll-out dalle lande desolate della Russia, ma si dovrebbe diffondere con rapidità.

Nonostante ci siano modi per installare l’update anche su dispositivi italiani, il nostre consiglio è quello di non farlo assolutamente per evitare di incontrare gravi errori di sistema che potrebbero compromettere seriamente la stabilità del vostro Galaxy Note Edge.

La calma e la pazienza sono le virtù dei forti, quindi basterà attendere e anche il vostro smartphone riceverà l’aggiornamento a Marshmallow che si porterà in dote un bel numero di novità, estetiche ma anche funzionali; viste già in azione sul Galaxy S7 e S7 Edge.

Samsung Galaxy Note Edge

In ogni caso, per chi si considerasse particolarmente esperto e smanettone, vi lasciamo i dati relativi all’update:

  • Samsung Galaxy Note Edge Russia
  • PDA: N915FXXU1DPC7
  • MODEM: N915FXXU1DPC7
  • CSC: N915FOXE1DPC7
  • Data build: 26 marzo 2016

E’ incoraggiante vedere come Samsung stia seguendo un rigido programma di aggiornamento dei propri dispositivi di fascia alta, nonostante qualche anno sulle spalle o la mancata adozione da parte del pubblico.

Il Galaxy Note Edge infatti è uno smartphone tutt’ora magnifico ma per un motivo o per l’altro è stato messo in mostra in porzione minore da Samsung che lo ha “sostituito” dopo pochi mesi con il Galaxy S6 Edge facendolo ricadere in “limbo”.

Vi terremo comunque aggiornati su ogni sviluppo della vicenda e tenete in caldo il vostro Note EdgeAndroid 6.0.1 Marshmallow sta arrivando.