Samsung Galaxy A5: nuova versione appare nei benchmark

Samsung Galaxy A5 fu lanciato nella sua versione originale nel corso dell’anno 2014 ed un suo primo aggiornamento è avvenuto nel corso del 2016. Anche se questo dispositivo è ancora considerato relativamente nuovo, l’azienda sembra essere al lavoro su una nuova versione di questo dispositivo che potrebbe essere rilasciato nel corso dell’anno 2017.

Il telefono inedito ha un numero di modello del tutto diverso rispetto alle versioni precedenti del telefono cellulare, etichettato come il SM-A520F, e sulla base dei dati che emergono questo device ha più RAM rispetto al modello attuale, con un vero e proprio salto da 2 GB a 3 GB. Questo inoltre, a quanto pare, presenterebbe pure un nuovo processo Exynos completo di 8 core e clock a 1.87GHz.

Il benchmark ha dimostrato che il nuovo dispositivo sfoggia un paio di grandi aggiornamenti. Mentre l’attuale versione 2016 mette in mostra il processore Qualcomm Snapdragon 615, questi benchmark suggeriscono che la nuova versione del telefono sarà alimentata da un processore octa-core Samsung Exynos 7880 con la GPU Mali T830 per l’elaborazione grafica.

In aggiunta a questi due componenti hardware, il nuovo Samsung Galaxy A5 probabilmente sarà anche caratterizzato dalla presenza di  un gigabyte extra di RAM come menzionato sopra. Non c’è purtroppo alcuna menzione di quanto spazio di archiviazione interno il nuovo telefono avrà, anche se si ipotizza che Samsung potrebbe aumentare la memoria interna, passando da 16 GB a 32 GB, insieme al supporto di archiviazione espandibile.

Leggi anche: Samsung Galaxy A5 2016 si aggiorna ad Android Marshmallow

Samsung Galaxy A5
Samsung Galaxy A5

Il nuovo Samsung Galaxy A5 è probabile che utilizzerà lo stesso display da 5,2 pollici con la stessa risoluzione 1080 x 1920, il che significa che sarà Full HD. Per quanto riguarda le telecamere del dispositivo, i parametri di riferimento non confermano nulla, ma è possibile che Samsung includerà sensori da 16 megapixel sia sul fronte, che sul retro, con il sensore posteriore caratterizzato da un f / 1.9 apertura.

Per quanto riguarda la batteria, Samsung potrebbe aumentare o diminuire la capacità o potrebbe mantenere la stessa batteria che ha trovato spazio sul modello attualmente disponibile.

Passando al software, i dispositivo dovrebbe essere fornito cdi sistema operativo Android 6.0.1 Marshmallow, e potrebbe caratterizzarsi per la presenza  dell’ultima versione di TouchWiz, anche se non si sa se Samsung sceglierà di aggiornarlo ad Android 7.0 Nougat subito dopo il suo rilascio.

Per quanto riguarda i tempi per il lancio potrebbe essere,  che Samsung  decida di annunciare il nuovo Galaxy A5 verso la fine di novembre o all’inizio di dicembre, insieme alle versioni rinfrescate di Galaxy A3 e Galaxy A7.