Samsung Galaxy On5, svelate le specifiche tecniche

Nelle ultime ore, il sito ufficiale di Samsung Corea ha svelato, probabilmente per errore, le prime immagini e le specifiche tecniche del nuovo Samsung Galaxy On5, precedentemente noto in rete come Galaxy Grand On, un nuovo smartphone di fascia bassa che andrà ad arricchire, in alcuni mercati, la gamma di dispositivi Galaxy. Samsung Galaxy On5

Samsung Galaxy On5: Queste le specifiche tecniche

Stando a quanto emerso dalle informazioni rivelate dal sito ufficiale di Samsung, il nuovo Samsung Galaxy On5 si caratterizzerà per la presenza di un display Super AMOLED da 5 pollici di diagonale con risoluzione HD, pari a 1280 x 720 pixel, ed affiancato dal SoC Exynos 3475 realizzato direttamente da Samsung. Si tratta di un chipset di fascia bassa costituito da una CPU Quad-Core Cortex A7 con clock di di 1.3 GHz, GPU Mali-T720 e supporto alle reti LTE Cat.4. Lo stesso SoC viene montato anche dal recente Galaxy J2. A completare la dotazione tecnica del nuovo smartphone della casa costruttrice coreana troviamo 1.5 GB di memoria RAM, 8 GB di memoria interna, espandibili grazie all’apposito slot per microSD, una fotocamera posteriore con sensore di 8 Megapixel, una fotocamera anteriore con sensore da 5 Megapixel, una batteria con capacità complessiva di 2.600 mAh (un dato sicuramente molto interessante che potrebbe garantire un’eccellente autonomia al device) ed il sistema operativo Android 5.1.1 Lollipop personalizzato con la tradizionale interfaccia utente di Samsung. Piuttosto improbabile appare un futuro aggiornamento ad Android Marshmallow, la nuova versione del sistema operativo di Google.

Leggi anche – Samsung, questi i Galaxy che riceveranno Marshmallow

Per ora non vi sono indicazioni ulteriori in merito a questo nuovo smartphone di Samsung che, in ogni caso, debutterà sul mercato, quasi sicuramente, insieme al nuovo Galaxy On7, noto anche con il nome di Galaxy On Mega, che dovrebbe presentare un comparto hardware molto simile al Galaxy On5 al netto di un display di dimensioni maggiori.  Maggiori dettagli in merito ai nuovi entry level di Samsung emergeranno, senza alcun dubbio, già nel corso dei prossimi giorni. Staremo a vedere se i due nuovi device arriveranno effettivamente anche sul mercato italiano.