Samsung Galaxy S6 Active: le immagini dal vivo?

Samsung Galaxy S6 Active, la versione impermeabile del Galaxy S6 viene svelato in alcune immagini dal vivo? I rumors.

Alcune immagini rilasciate sul web ci mostrerebbero, il condizionale in questi casi è d’obbligo, il futuro Samsung Galaxy S6 Active dal vivo, ovvero la versione certificata IPXX che sarà perfettamente impermeabile all’acqua e potrà essere utilizzato in condizioni ambientali più estreme grazie alla scocca rinforzata e protetta da urti, graffi e calore.

Come potete vedere pure voi Galaxy S6 Active è un vero carrarmato per resistere alle intemperie e dal punto di vista del design non assomiglia di certo ai ben più eleganti Galaxy S6 e S6 Edge; ma ovviamente chi compra uno smartphone del genere ha usi ben differenti rispetto ad un utilizzatore più comune che vive in città.

Samsung Galaxy S6 Active: qualche dettaglio in più

Da quello che la fonte ha diffuso, si sa che Samsung Galaxy S6 Active avrà il codice aziendale SM-G890A, scocca rinforzata e al suo interno una generosa batteria da ben 3500 mAh che dovrebbe essere più che adeguata per gli escursionisti che si dedicano alle avventure per professione o per passatempo.

Nonostante il design non sarà il massimo per gli amanti della bellezza più classica, il resto del comparto hardware sulla carta dovrebbe mantenere più o meno le stesse caratteristiche viste già sul modello Galaxy S6; ci si aspetta infatti un display da 5,1 pollici di diagonale con risoluzione QHD 2560 x 1440 e ovviamente tecnologia proprietaria Super Amoled, un chipset Octa-Core Exynos 7420 (quattro core cortex A57 e quattro core Cortex A53), GPU Adreno 430, 3GB di memoria ram DDR4, almeno 32GB di memoria interna e un comparto multimediale della stessa qualità, con un una fotocamera posteriore da 16 megapixel e una fotocamera anteriore da 5 megapixel (entrambe con apertura lenti F/1.8).

Rimangono ancora molti dubbi su questo Galaxy S6 Active soprattutto per quanto riguarda il prezzo, la data del suo debutto e i paesi dove sarà commercializzato; non si esclude infatti che Samsung decida di limitare l’esportazione dello smartphone a un numero limitato e selezionato di paesi; si pensa che entro la fine dell’anno il telefono sarà ufficializzato ad un prezzo che dovrebbe essere simile al modello originale, o leggermente più costoso.

Fonte: immagini