Samsung Galaxy S7, appare in rete la prima immagine ufficiale

Poche ore fa, il noto ed autorevole insider Evleaks ha pubblicato in rete la prima immagine ufficiale che ritrae i nuovi Samsung Galaxy S7Samsung Galaxy S7 Edge, i due nuovi top di gamma di casa Samsung che debutteranno in pubblico nel corso del prossimo mese di febbraio. L’immagine in questione, che riportiamo qui di sotto, evidenzia la differenza dimensionale che ci sarà tra i due flagship della casa coreana.

Samsung Galaxy S7

Per ora non è ancora emersa un’immagine della parte posteriore dei nuovi Samsung Galaxy S7 che potrebbe essere leggermente, o completamente, differente rispetto alle soluzioni estetiche adottate da Samsung con la gamma Galaxy S6.

In attesa della presentazione ufficiale, le schede tecniche dei nuovi Samsung Galaxy S7 e Samsung Galaxy S7 Edge sono già note praticamente sotto ogni punto di vista. Il Galaxy S7 presenterà un display Super AMOLED da 5.1 pollici di diagonale con risoluzione QHD mentre il Galaxy S7 Edge avrà un display, di tipo dual edge, Super AMOLED da 5.5 pollici con risoluzione QHD. In Europa, i nuovi top di gamma di Samsung arriveranno sul mercato con il SoC Exynos 8890, progettato e prodotto da Samsung, mentre negli USA ed in Cina i nuovi terminali dell’azienda monteranno il Qualcomm Snapdragon 820.

A completare le specifiche tecniche dei nuovi Samsung Galaxy S7 troveremo 4 GB di memoria RAM, almeno 32 GB di storage interno, una fotocamera posteriore da 12 Megapixel che presenterà un sensore di nuova generazione con tecnologia BRITECEL ed una fotocamera anteriore da 5 Megapixel. Per ora non sono ancora noti i dettagli delle batterie. Per quanto riguarda il comparto software, troveremo Android 6.0.1 Marshmallow personalizzato da una nuova versione della UI di Samsung, la Touch Wiz che dovrebbe presentarsi notevolmente alleggerita rispetto al passato. Continuate quindi a seguirci anche nel corso dei prossimi giorni per tutti i dettagli sui nuovi Samsung Galaxy S7 e Samsung Galaxy S7 Edge che dovrebbero arrivare in Italia ad inizio marzo.
Fonte: Evleaks