Samsung Galaxy S7, display 4K e GPU potenziata per la versione Premium Edition

 

Il programma di sviluppo del nuovo Samsung Galaxy S7, il futuro top di gamma della casa coreana, procede a marce serrate e, oramai con cadenza quasi giornaliera, emergono nuovi rumors che ci aiutano ad avere un’idea più chiara sui piani di Samsung per il suo futuro flagship che avrà il compito di migliorare i risultati di vendita ottenuti dalla famiglia di device Galaxy S6.

Samsung Galaxy S7 Premium Edition, specifiche tecniche al top

Il nuovo Samsung Galaxy S7, stando a quanto emerso in queste ore, dovrebbe arrivare sul mercato anche in un’inedita versione Premium Edition che dovrebbe presentare alcuni upgrade netti rispetto al comparto tecnico della versione base del nuovo Samsung Galaxy S7. In primo luogo, il Samsung Galaxy S7 Premium Edition dovrebbe registrare un aumento della risoluzione del display che da QHD dovrebbe passare al 4K (2160 x 3840 pixel). Cosi come avviene con il Sony Xperia Z5 Premium, primo smartphone 4K ad arrivare sul mercato della telefonia mobile, anche il nuovo Samsung Galaxy S7 Premium Edition dovrebbe presentare un sistema di upscaling adattivo in modo da utilizzare al massimo il display in 4K soltanto nella visualizzazione delle foto e dei video e non nel corso del normale utilizzo dello smartphone. Samsung Galaxy S7

Le novità della Premium Edition del nuovo Samsung Galaxy S7 non si fermeranno soltanto al display. Cosi come la versione base, il nuovo smartphone di Samsung potrà infatti contare sul SoC Exynos 8890 di nuova generazione. Rispetto al Samsung Galaxy S7 “base”, il nuovo S7 Premium Edition dovrebbe poter contare su di una GPU integrata Mali-T880 MP14 a 14 core. Ricordiamo che l’Exynos 8890 ufficializzato da Samsung presenta una Mali-T880 MP12 a 12 core. In sostanza, la versione premium del nuovo top di gamma di Samsung potrebbe contare, oltre che su di un display dotato di una risoluzione nettamente superiore, anche su di una GPU integrata in grado di garantire prestazioni migliori.

Per il resto, la scheda tecnica del Galaxy S7 e della sua versione Premium dovrebbe essere pressoché identica con specifiche che comprenderanno 4 GB di memoria RAM, diversi tagli di memoria senza possibilità di espansione ed una fotocamera posteriore di nuova generazione le cui caratteristiche sono ancora ignote. Continuate a seguirci anche nel corso dei prossimi giorni per tutti i futuri dettagli su questo nuovo smartphone che potrebbe anche non essere commercializzato sul mercato europeo.