Samsung Galaxy S7 ha il miglior display al mondo

Samsung Galaxy S7, un device sul quale i rumors sono dilagati a macchia d’olio sino a domenica 21 febbraio quando, in occasione del Mobile World Congressi di Barcellona, tutti i dubbi e le perplessità sono venuti meno, continua a far parlare di sé. Dopo aver assistito alla sua presentazione ufficiale ed aver esaminato caratteristiche e peculiarità tecniche del nuovo device, apprendiamo la notizia dell’incoronazione del nuovo flagship sud-coreano come dispositivo dal miglior display smartphone del mercato. Vediamo perché.

Samsung Galaxy S7, the best smartphone display

Come in occasione della presentazione ufficiale di Samsung Galaxy S5 e, successivamente, di Galaxy S6, anche quest’anno Samsung Galaxy S7 si riconferma come vincitore per il miglior display in ambito smartphone. Le analisi effettuate hanno portato alla luce, scusate l’ironia, un +24% di luminosità che fa sortire positivamente i suoi effetti quando esponiamo il device a fonti di luce considerevolmente forti (si pensi ad un utilizzo sotto l’influsso diretto dei raggi solari). Infatti, in tali condizioni, grazie alla tecnologia SUPER AMOLED si riesce a raggiungere con tranquillità un livello di luminosità di 855 nits, più che sufficienti a garantire una resa visiva ottimale anche in condizioni limite di luminosità esterna. Allo stesso modo, la nuova modalità Super Dimming, consentirà di ridurre a soli 2 nits il livello di luminosità in presenza di ambienti particolarmente bui.

Galaxy S7 display

Da notare, inoltre, la maggior accuratezza nei dettagli e nei contrasti del pannello da 5,1 pollici che pongono qualitativamente il device sopra il display da 5,7 pollici del Note, ad oggi ritenuto il miglior device per la visione dei contenuti multimediali. E non finisce qui. Infatti, rispetto ad esempio ad iPhone 6 ed iPhone 6S, potremo tranquillamente indossare occhiali da sole con lenti polarizzate mentre utilizziamo il nostro s7 senza incorrere nei problemi causati dagli LCD che riportano una luminosità quasi inesistente se filtrata attraverso tali lenti. Rapportandolo al modello flat, il display da 5,5 pollici del modello Edge si presenta del tutto simile al precedente nonostante sia realizzato un substrato di plastica flessibile, che permette al display stesso di piegarsi, posto sotto lo strato Gorilla Glass 4 di protezione per mantenere la forma curvata lungo l’intero bordo destro e sinistro.

Il Galaxy S7 corrisponde quindi a nuovi record in termini di prestazioni di display smartphone per: precisione massima colore assoluto (1,5 JNCD), più alto picco di luminosità (855 nit), più alta valutazione di contrasto a luce ambiente (186), più alta risoluzione dello schermo (2560×1440), più alta (infinita) Contrast Ratio, e la più piccola variazione di luminosità con angolo di visione (28%). Inoltre, quasi tutti i test di laboratorio del display e della misurazione mostrano alcuni miglioramenti rispetto al Galaxy S6. Gli schermi curvi e flessibili sono sicuramente l’onda del futuro, perché offrono molti importanti vantaggi visivi e funzionali sia per gli schermi mobili che TV.

Continuate a seguire queste ed altre novità Samsung sintonizzandovi sulle nostre pagine. Lasciateci commenti ed impressioni in merito al nuovo Galaxy S7 ed ai suoi accessori. Vi ricordiamo che, ancora per pochi giorni, puoi ordinare il tuo Galaxy S7 Flat o Galaxy S7 Edge, direttamente dall’Italia con spedizione gratuita ricevendo un Gear VR in omaggio. Non dimenticate di condividere la notizia con i vostri amici sui social network.
Fonte: CultofAndroid