Samsung Galaxy S7: l’ultimo aggiornamento porta Display Scaling

Nelle ultime ore, Samsung ha avviato il rilascio di un nuovo aggiornamento software per i suoi top di gamma Samsung Galaxy S7Samsung Galaxy S7 Edge. Tra le novità introdotte dal nuovo update si segnala, a sorpresa, anche l’introduzione di una nuova opzione che consente lo scaling dell’interfaccia utente. In sostanza, quest’opzione permette di rimpicciolire gli elementi presenti sul display consentendo, quindi, di visualizzare un numero maggiore di applicazioni in contemporanea.

Per attivare quest’impostazione è sufficiente, dopo aver effettuato l’aggiornamento, recarsi nelle impostazioni del Display di Samsung Galaxy S7 e S7 Edge ed individuare la voce “Display Scaling” (attenzione: nella versione italiana la dicitura potrebbe essere differente) impostando l’opzione Condensed in sostituzione di Standard.

Samsung Galaxy S7

La possibilità di modificare i DPI della UI in modo da visualizzare un  maggior numero di elementi sul display, prima di questo update, era possibile grazie all’utilizzo di launcher differenti come, ad esempio, Nova Launcher. Questa stessa funzione, inoltre, dovrebbe essere introdotta in modo completo dal prossimo Android N, la nuova versione dell’ OS che arriverà, con ogni probabilità, nel corso dell’autunno insieme ai nuovi smartphone Nexus di Google.

Per il momento, l’aggiornamento che introduce l’opzione Display Scaling non è ancora disponibile in Italia ma, già nel corso delle prossime ore, tale update dovrebbe iniziare a raggiungere i primi modelli di Samsung Galaxy S7 e S7 Edge italiani via OTA.

Questa opzione, particolarmente utile per gli smartphone dotati di display molto grandi, potrebbe essere proposta anche da altri smartphone di casa Samsung come, ad esempio, il futuro Samsung Galaxy Note 6 che dovrebbe presentarsi, stando ai rumors di queste settimane, con un display da 5.7 pollici. Continuate a seguirci per saperne di più.
Fonte: Sammobile