Samsung Galaxy S7 sarà il primo smartphone con Snapdragon 820 ad arrivare sul mercato

Il debutto ufficiale del nuovo Samsung Galaxy S7, il futuro top di gamma di casa Samsung, si avvicina, di giorno in giorno, sempre di più. Il device, come noto, dovrebbe debuttare ufficialmente a febbraio ed arrivare sul mercato internazionale nel corso del prossimo mese di marzo.

Stando a nuove informazioni emerse in rete in queste ore, il nuovo Samsung Galaxy S7 dovrebbe caratterizzarsi come il primo smartphone dotato di SoC Qualcomm Snapdragon 820, il nuovo chipset top di gamma di Qualcomm, ad arrivare sul mercato. Il nuovo Samsung Galaxy S7 anticiperà, se questi rumors trovassero una conferma, tutti gli altri smartphone che monteranno lo Snapdragon 820 che troveremo tra le specifiche tecniche di molti top di gamma Android come i futuri LG G5, Sony Xperia Z6 e Xiaomi Mi 5 che, sino a pochi giorni fa, era il principale indiziato per ricoprire il ruolo di “primo smartphone con Snapdragon 820 ad arrivare sul mercato”. Samsung Galaxy S7

Dopo la scelta dell’azienda coreana di non puntare sul problematico Snapdragon 810, in questi mesi la partnership tra Qualcomm e Samsung è tornata ad essere molto forte. Qualcomm infatti ha realizzato il nuovo Snapdragon 820 proprio in collaborazione con Samsung, sfruttando il processo produttivo a 14 Nm dell’azienda coreana per ridurre i consumi energetici ed aumentare al massimo le prestazioni. Il nuovo Snapdragon 820, a differenza del precedente 810, non presenterà una CPU Octa-Core ma una CPU Quad-Core costituita da nuovi custom core Kyro ad alte prestazioni.

Samsung Galaxy S7: Snapdragon 820 e Exynos 8890

Come già riportato nei giorni precedenti, Samsung ha intenzione di realizzare quattro varianti del suo top di gamma e di differenziare ulteriormente la sua offerta con l’utilizzo di due SoC, lo Snapdragon 820 ed il nuovo Exynos 8890. 

Stando a quanto emerso sino ad oggi, le varianti del Samsung Galaxy S7 con Snapdragon 820 dovrebbero essere commercializzate negli USA ed in Cina, due mercati chiave per il futuro di Samsung. In Europa dovrebbe arrivare soltanto la versione del Samsung Galaxy S7 con SoC Exynos 8890 anche se, al momento, non vi sono ulteriori conferme ufficiali in merito. Maggiori dettagli in merito al nuovo top di gamma dell’azienda coreana emergeranno, con ogni probabilità, soltanto nel corso delle prossime settimane. Continuate a seguirci per saperne di più.
Fonte: Phonearena