Samsung Galaxy S7: Sarà realizzato in due versioni, da 5.2 e 5.8 pollici [Rumor]

A circa un mese dal debutto dei più recenti top di gamma di Samsung, ovvero i nuovi Galaxy S6 Edge+ e Galaxy Note 5, emergono nuove indiscrezioni, tutt’altro che confermate in via ufficiale, sul prossimo flagship della casa costruttrice coreana, ovvero il futuro Samsung Galaxy S7 che, come visto nei giorni scorsi, dovrebbe basarsi sul SoC Qualcomm Snapdragon 820 e non su di un chipset della famiglia Exynos realizzato direttamente da Samsung.

Stando a nuove indiscrezioni riportate da alcuni media coreani, il nuovo Samsung Galaxy S7 potrebbe essere realizzato in due differenti versioni, una con display da 5.2 pollici ed una seconda con display dotato di una diagonale da 5.8 pollici. La fonte, per ora, non ha rivelato se queste due possibili varianti del nuovo Samsung Galaxy S7 saranno a loro volta disponibili in due versioni, flat e dual edge, o se la casa coreana adotterà una struttura diversa per i suoi nuovi top di gamma. Probabilmente, aggiungiamo noi, una scelta definitiva non è ancora stata presa e sarà necessario attendere ancora diverse settimane prima di saperne di più.

Secondo la fonte riportata da Asia Today, il nuovo Samsung Galaxy S7 dovrebbe essere il primo smartphone della gamma Galaxy a poter contare su di un display con risoluzione 4K che potrebbe essere disponibile unicamente per la versione da 5.8 pollici del device. A completare la dotazione tecnica troveremo 4 GB di memoria RAM (i 6 GB di RAM dovrebbero debuttare con il nuovo Samsung Galaxy Note 6 tra un anno) e il già citato SoC Snapdragon 820 che Samsung sta testando con attenzione in queste settimane e che dovrebbe essere la soluzione scelta dall’azienda per il suo futuro flagship, almeno per quanto riguarda il mercato internazionale e, quindi, l’Europa. La stessa fonte citata in precedenza riporta anche alcune indiscrezioni in merito ad una possibile uscita entro fine 2015 del nuovo Samsung Galaxy S7. Si tratta di un dato piuttosto improbabile anche in considerazione della possibile presenza dello Snapdragon 820, disponibile da inizio 2016. Probabile quindi che il nuovo Samsung Galaxy S7 venga presentato al Mobile World Congress 2016 di marzo, che come da tradizione si svolgerà a Barcellona, per raggiungere i mercati internazionali nel corso della prossima primavera. Maggiori informazioni in merito al nuovo Samsung Galaxy S7 arriveranno, senza alcun dubbio, già nel corso dei prossimi giorni o, al massimo, nel corso delle prossime settimane. Continuate, quindi, a seguirci per saperne di più.