Samsung Galaxy S8: display 4K, Dual camera, solo in versione Edge

Dopo il fiasco del Galaxy Note 7 in seguito ai problemi della batteria e il conseguente richiamo globale di massa, ora vengono a galla le prime voci sul lancio del Samsung Galaxy S8 che potrebbe arrivare prima di quanto ipotizzato inizialmente. Al momento la data più probabile per il lancio del Samsung Galaxy S8 sembrerebbe essere febbraio / marzo in occasione del Mobile World Congress 2017. Qualcuno però ipotizza che il lancio possa essere anticipato a gennaio, anche se al momento sembra assai improbabile che questo accada realmente. Ci sono anche rapporti di due modelli di Samsung Galaxy S8 che sono stati avvistati in termini di numeri di modello, con il nome in codice: SM-G950 e SM-G955.

Samsung Galaxy S8: Dual-Camera

Il 20 giugno, fonti interne alla multinazionale sudcoreana, provenienti dalla Cina hanno sostenuto che il Samsung Galaxy S8 sarà caratterizzato da una doppia fotocamera posteriore. Ciò significherebbe che il portatile potrà sfidare ad armi pari i rivali di Huawei P9 ed Lg G, che offrono ai propri clienti questa innovazione tecnologica al pari di quanto accade anche con il nuovo iPhone 7 Plus. Secondo le ultime indiscrezioni, la doppia fotocamera posteriore sarà progettata da Samsung Motors alla SEMCO, quindi l’azienda utilizzerà una propria tecnologia di imaging questa volta.

Lo scorso 30 agosto è emersa da un profilo Weibo una voce sul nuovo Samsung Galaxy S8. La fonte aggiunge nuovi particolari al Samsung Galaxy S8; ribadendo che il nuovo portatile arriverà nel 2017 avrà un doppio sensore della fotocamera. L’informatore dice che la questa dual camera si caratterizzerà per la presenza di un sensore da 12 megapixel creato da Samsung e un sensore  da 13 mega pixel di Sony 13. Nel frattempo, si è anche sparsa la voce che la fotocamera anteriore avrà a disposizione 8 mega pixel. La fonte dice anche di aspettarsi uno scanner dell’iride in stile Galaxy Note 7.

Leggi anche: Samsung Galaxy Note 7: esplosioni in Cina non sarebbero causate dalla batteria

 Samsung Galaxy S8
Samsung Galaxy S8

Leggi anche: Samsung Galaxy Note 7: nuovi guai dalla Cina? due casi sospetti

Schermo con risoluzione 4K per VR

Una nuova indiscrezione interessante è apparsa lo scorso 26 luglio. Secondo questa voce tra le caratteristiche del nuovo Samsung Galaxy S8 ci dovrebbe essere anche la presenza di un display 4K destinato all’uso con VR. Ci potrebbero essere dei legami con il fatto che Google sta lavorando su una piattaforma VR desgined per Android OEM e che potrebbe essere usata per questo modello.

Secondo i dettagli provenienti dal Korea Herald, Samsung Galaxy S8 sarà caratterizzato da un display da 5.5 pollici con risoluzione 4K, presumibilmente questa caratteristica del progetto è stata scelta specificamente per la tecnologia VR,  il che implica che il portatile può essere considerato in fase di preparazione per lavorare in futuro con Google Daydream. UBI Research sostiene che il portatile avrà una risoluzione 3840 x 2160 pixel. Per quanto riguarda le dimensioni del display, le fonti hanno detto l’azienda ha già iniziato il fissaggio  di pannelli in due dimensioni: 5,1 pollici e 5,5 pollici.

Infine si vocifera che il nuovo Samsung Galaxy S8 arriverà sul mercato solo in versione con schermo Edge. Il motivo sarebbe il grane successo di vendite ottenuto dal Galaxy S7 Edge, che spingerebbe la multinazionale sud coreana a rinunciare la versione Flat in favore della Edge. Vedremo dunque se queste indiscrezioni troveranno conferma nel corso delle prossime settimane.

Leggi anche: Samsung sta collaborando con US Carriers per lo sviluppo della rete 5G