Samsung Galaxy S8: le ultime succulenti novità per il futuro top di gamma

Sebbene manchino ancora molti mesi all’arrivo sul mercato del nuovo Samsung Galaxy S8, sul web si parla sempre più di questo dispositivo. La prossima versione del top di gamma di Samsung potrebbe essere destinata a diventare il dispositivo più potente di sempre della multinazionale sud coreana. Gli ultimi rapporti su questo device affermano che l’hardware del nuovo dispositivo, sarà di altissimo livello. Ovviamente al momento non vi è nulla di certo trattandosi di mere speculazioni. La cosa più intrigante del nuovo Samsung Galaxy S8 potrebbe essere una fotocamera posteriore da 30 Mega pixel, che sarebbe di gran lunga l’obiettivo migliore per uno smartphone Samsung sino a questo momento.

Le ultime indiscrezioni arrivano direttamente dal social media cinese Weibo e confermati da ‘Tech Updates’ che ha anche affermato che il nuovo Samsung Galaxy S8 sarà equipaggiato con la prossima generazione del processore Qualcomm Snapdragon 830, sostenuto da una massiccia Ram da 6 GB di memoria. Il dispositivo sarà caratterizzato anche dalla presenza di uno schermo da 5,2 pollici con una risoluzione di  4096 x 2160, insieme ad una fotocamera frontale da 9 Mega Pixel, che comprende anche uno scanner della retina.

LEGGI ANCHE: Galaxy S8 sarà un mostro: GPU Mali-G71 e CPU Exynos 8895

galaxy s8
Le ultime voci che si rincorrono sul web per quanto riguarda il nuovo Samsung Galaxy S8, che dovrebbe essere presentato a fine febbraio in occasione del Mobile World Congress di Barcellona, parlano della possibilità che la batteria presenti una durata super. Questa infatti potrebbe essere pari a 4200mAh. Non dovrebbe mancare in questo dispositivo nemmeno lo scanner di impronte digitali, la ricarica wireless e veloce, e l’opzione da 64 o 128 GB di storage, che può essere espansa utilizzando una scheda microSD.

Si vocifera inoltre che la multinazionale sud coreana con il nuovo Samsung Galaxy S8 possa seguire l’esempio di Apple ed eliminare il jack delle cuffie da 3,5 mm in favore di una connessione di tipo Lightning. Del resto, ci sono innumerevoli cuffie già presenti sul mercato che supportano USB Type-C, tuttavia, si vocifera che Samsung abbia dato il via allo sviluppo di una propria porta  per sostituire il jack da 3,5 mm. Questo vedrebbe Samsung seguire i passi di HTC, che sembra anch’essa destinata ad eliminare il jack delle cuffie nel suo prossimo dispositivo di punta.

Leggi anche: Samsung Galaxy S7 Edge esplode nelle Filippine, le novità sullo spinoso caso

Samsung Galaxy S8
Samsung Galaxy S8

Gli analisti hanno ipotizzato che Samsung potrebbe decidere di anticipare il lancio del Samsung Galaxy S8 di qualche mese rispetto al normale anche per fronteggiare i problemi dovuti al Galaxy Note 7 e ripristinare così la fiducia incrinata dei propri fedelissimi utenti. Tradizionalmente il lancio dello smartphone di punta della serie Galaxy S, avviene nella settimana che precede il Mobile World Congress, molti pensano che anche quest’anno le cose andranno così. Vedremo dunque nei prossimi mesi chi avrà avuto ragione in proposito.

Quello che è certo è che questo nuovo dispositivo avrà l’arduo compito di dover far dimenticare a tutti i problemi derivati dal lancio del Samsung Galaxy Note 7, che ancora oggi continuano a far parlare in tutto il mondo appassionati e addetti ai lavori e che probabilmente hanno prodotto un danno di immagine e economico senza precedenti per il colosso sudcoreano dell’elettronica di consumo.